martedì 29 novembre 2011

19

Hellsing - Sognando la guerra con i vampiri

Il protagonista della serie
Hellsing (ヘルシング, Herushingu)è un manga ideato e realizzato da Kohta Hirano tra il 1998 e il 2008. Conta dieci volumi e un prequel, Hellsing: The Dawn, attualmente ancora in lavorazione, che fa luce su alcuni punti oscuri della trama. Quest’opera parla di vampiri nel senso tradizionale del termine. Si tratta in fatti di mostri succhiasangue della specie più feroce, nati per combattere e per uccidere, inseriti in un contesto di guerra globale. Questo manga non è per tutti, infatti presenta delle atmosfere dark tipiche di un’opera horror, mischiandole con una generosa dose di nazisti folli, religiosi integralisti e un pizzico di steampunk. Il risultato è un ottimo manga ricco di scene epiche e un taglientissimo humor nero. In Italia è stato pubblicato inizialmente dalla Play Press (solo una parte) e poi ristampato e concluso dalla J-Pop in un'edizione impeccabile con sovraccoperta.
Continua a leggere ...



venerdì 25 novembre 2011

28

Webcomics 00 - Nuova rubrica

Con questo post vorrei aprire una sorta di rubrica settimanale (ma non assicuro la puntualità di pubblicazione) in cui parlare dei webcomics. In ogni puntata recensirò brevemente un autore e il suo lavoro, in modo da fare una piccola panoramica del mondo fumettistico (e gratuito) gentilmente offerto dalla rete. In questo primo post (chiamato 00 come la farina per l’occasione) ne approfitto per fare una piccola introduzione al mondo dei webcomics e sui suoi autori.
Continua a leggere ...



mercoledì 23 novembre 2011

22

7 links project

Non ho mai partecipato a dei giochini da blog ma c’è sempre una prima volta per ogni cosa e trovo che questo in particolare sia abbastanza interessante. Infatti permette di scavare in archivio e tirare fuori qualche vecchio post che può essere passato inosservato al momento della sua pubblicazione. Ringrazio automaticjoy per avermi citata e senza indugio vado a proporvi la mia personale lista di sette link che in qualche modo si sono distinti dagli altri.
Continua a leggere ...



martedì 22 novembre 2011

24

Classici personaggi degli shōjo manga romantici

Oggi proverò ad analizzare i classici personaggi che si possono trovare in una qualunque storia shōjo d'amore (e sottolineo d'amore, ovvio che una produzione come Angel Sanctuary non rispetta questa divisione), escludendo le dovute eccezioni (grande frase per evitare qualunque obiezione). Ricordo che per shōjo si definiscono dei manga prodotti per un pubblico principalmente femminile e che, andando a cercare nel gran calderone di quelli basati su una storia romantica, vuol dire che stiamo per affrontare il fantastico mondo delle commedie sentimentali (troppo spesso strappalacrime). Maneggiare con cura, tutto questo miele può portare diabete a chi non è avvezzo a leggere questi manga. Ieri sera Dopo lunghi studi  ho osservato che i nostri eroi del sentimental si possono dividere il tre comode categorie: la protagonista, i baldi giovani e le altre presenze femminili. Cambiando nomi, facce, situazioni e ambientazioni si può tranquillamente osservare che le relazioni che intercorrono tra i componenti di questi tre gruppi sono tendenzialmente standard. Dopo il salto troverete tutti i dettagli delle mie accurate ricerche scientifiche in materia.
Continua a leggere ...



lunedì 21 novembre 2011

29

The Big Bang Theory - Il lato divertente della fisica

Locandina della serie
Recentemente ho cominciato a guardare due serie americane abbastanza note, dietro consiglio di alcuni amici. La prima è The Big Bang Theory (di cui ho visto le prime quattro stagioni), affrontata con tutti i pregiudizi del mondo (non amo le sit-com e non amo le serie troppo nerd-geek centriche), mentre la seconda, che per ora non rivelo (se tutto va bene entro fine settimana avrà una sua recensione), mi aspettavo che fosse decisamente interessante. Posso confessare candidamente di aver iniziato a vedere The Big Bang Theory al solo scopo di scrivere una bella stroncatura per bilanciare la recensione positiva che pregustavo sulla seconda serie. Invece, come troppo spesso accade ultimamente, le mie aspettative sono state radicalmente ribaltate e ho trovato The Big Bang Theory un piccolo gioiellino, mentre l’altra (per ora ancora misteriosa), una porcata indecente. Ma, bando alle ciance, andiamo a vedere perché una sit-com americana, appartenente ad un genere che di solito evito come una piaga purulenta da vaiolo, mi è piaciuta al punto da inserire uno dei suoi personaggi nel numero dei miei preferiti .
Continua a leggere ...



venerdì 18 novembre 2011

23

Ouran Host Club - Risate con gli host della scuola superiore

Apri quella porta e dietro c'è l'Host Club
Ouran Host Club (桜蘭高校ホスト部(クラブ), Ōran Kōkō Hosuto Kurabu) è un manga shōjo composto da diciotto volumi, disegnato da Bisco Hatori e uscito in Italia per Planet Manga con il nome di Host Club - Amore in affitto (il solito inutile sottotitolo made in Italy). Sono state realizzate anche una serie animata di ventisei episodi nel 2006, che copre la parte iniziale della serie, e un dorama di undici episodi nel 2011 (che non ho ancora visto). Prima di cominciare con la recensione vorrei solo fare un paio di precisazioni su alcune realtà molto comuni presenti in Giappone ma che qui da noi potrebbero essere oscure. 
Continua a leggere ...



martedì 15 novembre 2011

18

Hetalia Axis Powers - Disegna un cerchio, questa è la Terra!

La cover del primo volume
Hetalia Axis Powers (ヘタリア Axis Powers) è un manga disegnato da Hidekaz Himaruya, famoso per essere diventato un vero e proprio fenomeno partendo dalla rete e arrivando ad infestare le fiere dei fumetti di tutto il mondo. Nasce infatti come web comic nel 2006, stampato dal 2008 dalla Gentosha Comics in quattro volumi e pubblicato in Italia dalla J-Pop a partire dal novembre di questo anno (edizione fantastica, come al solito). Dal manga sono anche state tratte due serie di anime ONA realizzate dallo studio Deen, costituite da  cinquantadue e quarantotto mini-episodi da cinque minuti l’uno, visibili solo su internet per via di alcune minacce arrivate dalla Corea, che si è sentita offesa dal contenuto della serie. Nel 2010 è stato anche distribuito un film da settanta minuti (che non ho ancora visto). Prima di cominciare la recensione vera e propria vorrei segnalare che questo manga è spudoratamente shonen-ai, per cui tutti gli omofobi lascino pure perdere questo post, non fa per loro.

Continua a leggere ...



sabato 12 novembre 2011

13

Tutorial: sciroppo per la tosse della nonna Rita

Visto che sta arrivando la brutta stagione e molti sono alla ricerca di un rimedio della nonna per la tosse, ho deciso di creare un piccolo tutorial su come fare l’esclusivo ed efficace sciroppo di rapa. Questa è un’usanza che si tramanda nei paesini del mantovano ed è arrivata fino a me grazie alla mia bis-nonna Rita che l’ha passata prima a mia nonna e poi a mia madre.
Continua a leggere ...



venerdì 11 novembre 2011

16

One piece & Bleach - due nuovi inizi

bleach_op
Le cover dei due volumi in questione
Ieri sono andata in fumetteria e ad attendermi c’erano il volume sessantuno (solo a dirlo mette un po’ di paura) di One PieceTutti i post che ho scritto su One Piece e il quarantanove di BleachInvece qui troverere tutti quelli su Bleach. Non so bene come ma la Star Comics e la Planet Manga sono riuscite a far coincidere le uscite di due manga di punta di Shōnen Jump nell’esatto volume in cui esse effettuano l’inizio di una nuova macro-saga. Questo post sarà quindi interamente dedicato ad esaminare come due autori differenti affrontano un analogo problema. Come al solito ricordo che ci saranno Spoiler sui suddetti volumi (rammentarlo fa sempre bene) e che non desidero riceverne sui capitoli successivi. Bando alle ciance, dopo il salto procediamo all’analisi dei due tankobon, ponendo che un volume mi è piaciuto tantissimo e l’altro mi ha lasciata un po’ interdetta (indovinate voi quale).
Continua a leggere ...



mercoledì 9 novembre 2011

14

Usagi Drop - Una bambina da adottare

usagi_drop9
Rin, la piccola protagonista dell'opera
Usagi Drop (うさぎドロップ) è una serie del 2011 tratta dall’omonimo manga di Yumi Unita, di prossima pubblicazione per la GP Publishing in Italia, ed è composta da undici episodi. La particolarità del manga è di essere facilmente divisibile in due parti da un salto temporale di svariati anni. L’anime segue le vicende narrate nei primi quattro volumi, ovvero quelle delle prima parte, in cui la protagonista femminile è una bambina e mostra il suo rapporto con il suo tutore legale. Lo studio di produzione che ha dato alla luce questa serie è noitaminA, lo stesso da cui sono usciti titoli di questo genere come Honey & Clover e Nodame Cantabile. Dopo aver letto le due recensioni di Jul e lithtys ho deciso di guardarlo anche se notoriamente preferisco delle serie più "movimentate".
Continua a leggere ...



lunedì 7 novembre 2011

6

Tamara e Never Ending Heart – Due volumi unici di Fuyumi Soryo

soryo
Tamara, la protagonista dell'omonimo volume guarda la
sua amica Tome che fa il segno del numero due
Tamara e Never Ending Heart sono due volumi unici disegnati da Fuyumi Soryo, rispettivamente nel 2004 e nel 2000, ed editi in Italia dalla Star Comics nel 2006 e 2007. L’autrice in questi due tankobon sfrutta il mondo dell’arte in molte delle sue declinazioni per mettere in scena delle piccole storie psicologiche o slice of life. Partendo da quello della musica, passando dalle arti visive, con una piccola parentesi sul teatro e approdando infine a quello brillante e patinato della moda. Non si limita a mostrare la prevedibilmente lucida superficie di questi ambienti, ma mostra dei personaggi molto umani, con le loro grandi e piccole oscurità, imbastendo dei piccoli racconti psicologici e autoconclusivi.
Continua a leggere ...



sabato 5 novembre 2011

16

Ho adottato la parola prevalentemente

dadiLa Società Dante Alighieri è un Ente Morale fondato nel 1889 da un gruppo di intellettuali sotto la guida di Giosuè Carducci e ha come scopo primario quello di proteggere e diffondere l’uso della lingua italiana nel mondo. Per ottenere questo scopo si appoggia a più di cinquecento comitati (quasi tutti all’estero) grazie ai quali organizza corsi di lingua italiana e eventi culturali a tema.
Continua a leggere ...



giovedì 3 novembre 2011

35

Un anno fa si apriva - Parole chiave


Esattamente un anno fa, di ritorno da una Lucca Comics and Games che definire bagnata è un eufemismo,  decisi di aprire questo blog. Vorrei ringraziare tutti quelli che lo seguono regolarmente, quelli che mi dedicano il loro tempo commentando, i follwer e gli affiliati. Ma soprattutto gli anonimi visitatori che con le loro chiavi di ricerca originali arrivano sul mio blog e mi allietano le giornate noiose.

Continua a leggere ...



mercoledì 2 novembre 2011

17

Orochuban Ebichu - La gemella maniaca di Hamtaro

ebichu
La piccola Ebichu fa capolino dietro a una porta
Ho scoperto l'anime di Orochuban Ebichu leggendo questo post qualche tempo fa e, incuriosita dalle descrizione, ho deciso di dargli un’occhiata. Prima di iniziare la recensione solo un piccolo avviso: pudiche e bambine pussate via, questo post non fa per voi, lo dico per il vostro bene, perché dopo ci rimanete male e io non voglio assumermi nessuna responsabilità. La serie, composta da ventiquattro episodi da mezza puntata (in pratica ci sono dodici episodi che contengono due “avventure”), è stata prodotta dallo studio Gainax nel 1999 e narra le avventure di Ebichu, una cricetina casalinga (Orochuban vuol dire proprio casalinga) e della sua violentissima padrona.
Continua a leggere ...