mercoledì 2 maggio 2012

39

Exit Poll 02 - Un amico come me!

Prima di partire con la nuova puntata è il momento di vedere i risultati definitivi del precedente sondaggio. Avevo in mente di pubblicare un bel grafico (di quelli che piacciono a me) con tutti gli esiti ma non è stato possibile perchè il widget di Blogspot mi ha bastardamente barbaramente eliminato dei risultati. Ora, escludendo che i votanti si siano messi a pacchi di dieci a togliere le loro preferenze contemporaneamente (vero che non l'avete fatto?), assumo che il widget non funzioni benissimo, quindi, da questa volta ho deciso di cambiare modalità di votazione (vedere fondo post per ulteriori dettagli). Dopo il salto la premiazione e il nuovo quesito!


PREMIAZIONE DELLA PUNTATA PRECEDENTE

La vincitrice ringrazia con il suo vestito
da gran serata
La vincitrice, o meglio stra-vincitrice della prima rubrica Exit PollClicca qui per leggerla con tutti i commenti, è stata Belle, che grazie alla sua intelligenza e cultura si è accaparrata la benevolenza di un’ampia fetta del pubblico (specialmente quello femminile), seguita a distanza da Ariel, che comunque si è difesa bene, mentre il terzo gradino del podio spetta a Biancaneve. Seguono Cerentola e, fanalino di coda, Aurora, che si è aggiudicata una sola preferenza. Leggendo le bellissime motivazioni che sono state date dai votanti ho deciso di assegnare due premi per ogni sondaggio: uno al personaggio che vince democraticamente e uno a quello per cui è stata scritta la spiegazione più convincente (a mio insindacabile giudizio). Questa volta la spiegazione che mi è piaciuta di più è stata quella di lithtys e quindi Biancaneve, la sua candidata, si aggiudica il premio della giuria (che sono sempre io).

Seconda sul podio e vincitrice del premio
della giuria
Arriviamo alle mie spiegazioni (e sarò breve che del questionario nuovo non abbiamo ancora iniziato a parlare e ho scritto tantissimo). Aurora e Cenerentola sfruttano i loro doni naturali in egual modo, limitandosi ad accalappiarsi il miglior partito in circolazione grazie al loro smagliante aspetto fisico e all’aiuto di un po’ di comprimari assortiti. Ariel, pur essendo coraggiosa e molto più tosta della stragrande maggioranza delle sue colleghe, purtroppo non riesce a sfruttare bene i suoi doni, giocandosi la voce con Ursula e non impiegando adeguatamente la sua bellezza. Rimangono in gioco Biancaneve e Belle e io non posso che parteggiare che per la prima principessa mai creata in casa Disney. Belle sarà anche intelligente e acculturata ma non usa né l’una ne l’altra per risolvere i suoi problemi. Anzi, al momento del bisogna mostra dei momenti di rara idiozia rivelando a Gaston e agli abitanti del villaggio inferociti l’esistenza della Bestia. Quindi ho votato per Biancaneve, la donnina di casa d.o.c che conquista il suo principe lavando le scale e cantando ai suoi piccioni addomesticati, ovvero facendo quello che sa fare veramente bene.


I CANDIDATI DI QUESTA PUNTATA

Arrivando invece all’argomento principale di questo post vado a presentare il sondaggio di questa seconda puntata della rubrica Exit-Poll. Si cambia decisamente soggetto rispetto al precedente quesito ed è tutto dedicato agli amici. Molti dei  comprimari più famosi dei grandi Classici Disney sono un aiuto fondamentale per i protagonisti, che altrimenti non combinerebbero nulla in tutta la loro storia, risolvendo problemi e tenendo alto il morale della truppa. Ne ho scelti cinque esempi (di cui due coppie) come rappresentanti generali di tutti gli altri. Vediamo ora in base a quali azioni questi soggetti si meritano la stima e l’apprezzamento dei loro protagonisti. Di ognuno di loro procederò ora a presentare pregi e difetti.


1) Mago Merlino

Mago Merlino è un grandissimo e potentissimo mago, il più grande del mondo, dotato di poteri spettacolari (tra cui quelli di animare gli oggetti e di mutare forma) e di conoscenza e saggezza sconfinate. Diventa quasi per caso il maestro di un ragazzino semplice e magrolino che gli piomba letteralmente in casa, insegnandogli con il rinomato metodo CLAMP (ovvero ti caccio nei guai e poi ci pensi tu a liberartene) tutto quello che secondo lui necessita per crescere, a cominciare dalle materie base come matematica, latino e francese. In realtà è anche in grado di predire il futuro, per cui sa benissimo prima ancora di iniziare con Semola di aver a che fare con il futuro re. Mago Merlino è dotato di una candida e rassicurante barba bianca, di una veste azzurra coordinata con un cappello a punta (prima che andasse di moda con la saga Harry Potter) e di un paio di anacronistici occhiali moderni sul naso. Simpatico, buffo e un po’ eccentrico si mostra subito una guida saggia e molto preparata, azzeccando previsioni e comprendendo bene le persone.


I suoi più grandi difetti sono una infantile rivalità con Maga Magò e il fatto di essere un po’ permaloso per cui, se lo si offende, ha l’insana tendenza a mollare il suo protetto per andarsene in vacanza ad Honolulu. Si porta sempre dietro il suo famiglio Anacleto, un gufo scostante e volutamente antipatico (anche se discretamente figo), che a quanto pare è l’unico in grado di gestire e sopportare (in realtà la cosa è reciproca, Anacleto gestisce e sopporta Merlino). Mago Merlino è un fautore dell’istruzione avanzata e un profondo detrattore dell’attività fisica, essendo autore della celebre frase “Non vorrai mica diventare tutto muscoli e senza cervello”. Da una parte è il precettore ideale, studioso, attento e saggio, dall’altra è un burlone disorganizzato, con scarsa memoria ma sempre pronto a risolvere una situazione spinosa con arguzia e un pizzico di magia.

Questo è un incantesimo che ho sempre desiderato imparare


2) Baloo e Baghera

Questi due è meglio che viaggino in coppia perchè Bagheera è così noioso da essere insopportabile quasi come il Grillo Parlante e Baloo è così sconsiderato da essere inadatto ad occuparsi anche di un sasso. Lo perderebbe. O lo romperebbe. O entrambi. Di sicuro. Però è un sacco simpatico e con quella sua aria pacioccona piace tantissimo (specie ai ragazzini orfani). Baloo è un orso perfetto per l’intrattenimento, offre giornate piene di divertimento, feste allegre e cibo a basso costo. Ottimista di natura, per lui la vita è sempre una passeggiata, se c’è qualcosa che non va fa finta di nulla e si imbuca ad un party a caso, se tutto va bene cazzeggia in allegria per la jungla. Essendo anche fannullone ovviamente non lavora, non si occupa di nulla e si limita a rilassarsi e a riposarsi dal suo non combinare assolutamente niente. Il lato positivo della cosa è che a qualunque ora del giorno e della notte sarà sempre libero per cazzeggiare con chiunque. Il lato negativo della faccenda è che insieme lui si rischia continuamente la vita, per sopravvivere è necessaria una dose di fortuna non indifferente. In caso di guai seri, creati da lui o da altri, non sarà assolutamente in grado di fare alcunchè se non chiamare aiuto a pieni polmoni.


A compensarlo arriva la pantera nera Bagheera (che nonostante il nome che termina in a è un maschio, per me da piccola fu un piccolo choc, anche se ha la voce maschile ero convinta fosse una femmina) che rappresenta l’elemento saggio del duo e che tendenzialmente è rigoroso e affidabile, anche se ogni tanto la sua coscienza se ne va in vacanza e lo lascia fregarsene della situazione. In ogni caso correrà in aiuto del malcapitato e cercherà una soluzione affidandosi al suo cervello e alla sua abilità. Peccato solo che sia rigido come un palo e incapace di divertirsi. Bagheera è famoso più che altro per la sua espressione super scazzata da “Hai combinato un altro casino, se non ti sto dietro io farai una brutta fine”. In pratica, se  Baloo è l’allegrone inaffidabile del gruppom, Bagheera è l’amico Bob, quello che in ogni caso ti riporta a casa vivo.

La vita ideale di ogni fancazzista che si rispetti. Stress addio!


3) Il genio

Sfreghi una vecchia lampada ed esce l’essere più potente del mondo, che nel giro di dieci minuti si dichiara come il tuo migliore amico. Simpatico frizzante e pieno di vita il Genio riuscirà a entrare nel cuore di grandi e piccini, oltre al fatto che è in grado di esaudire praticamente ogni desiderio (tranne le tre famosi piccole clausole – Non uccidere, non far innamorare, non resuscitare i morti). Ha un gioco, uno scherzo, una battuta, un trucchetto o un’animazione per ogni singola situazione in cui si può capitare, dalle più tranquille alle più disperate. Il Genio è in grande di fare ogni cosa, dalla majorette al domatore di cammelli, dalle imitazioni all’animaletto da compagnia, per lui nulla è impossibile, senza contare che sarà ben felice di offrire tutti i suoi servigi alla persona che ne sfrega la lampada.


Ha un contratto di amicizia a tempo determinato (insomma è un povero precario) e dopo i tre desideri ti saluta e si trova un altro migliore amico (anche se il termine corretto sarebbe padrone). L’unico modo per tenerselo è liberarlo dai suoi obblighi con la lampada, solo che in quel preciso istante perderà gran parte della sua utilità, anche se rimarrà sempre un grande animatore di feste. Tra i suoi difetti si annovera il fatto di avere un ego un tantinello sviluppato, a causa del quale si fa fregare anche da un bamboccio come Aladdin, regalandogli un desiderio totalmente a gratis, e il piccolo, trascurabile e innocuo fatto che se la sua lampada finisce in mano ad un criminale (cosa che puntualmente avviene) diventa un vero e proprio pericolo pubblico.

Uno spettacolo è irripetibile! Sa esattamente come farti sentire importante.


4) Timon e Pumba


Timon e Pumba sono un’altra coppia esplosiva, formata da un lemure e da un facocero. Entrambi sono fancazzisti di professione (laureati con lode alla prestigiosa facoltà del dolce far nulla) e anche loro come Baloo vivono nel mondo delle feste. Il loro motto è Hakuna Matata (che corrisponde molto al Ti bastan poche briciole) e passano la loro esistenza a cazzeggiare nella foresta, nutrendosi di insetti e frutta (esattamente come Baloo, solo che lui lo faceva eoni prima che diventasse cool e aveva Bagheera a guardarlo male ogni tre per due). Timon, il lemure, è l’elemento intelligente della coppia mentre Pumba è quello puzzolente e cicciottello (e uno si domanda quanti insetti ci vogliano per formare quella ciccia, credevo fossero ipocalorici). Anche loro aborriscono il lavoro, ed evitano accuratamente tutte le presenze femminili, arrivando a creare una specie di paradiso dello scapolo impenitente.


Diciamo che sono un po’ il prototipo di quel genere di compagnoni che si fanno trovare sempre pronti con una birra (solo che lì da loro birre non ce ne sono, per cui si aggiustano con due insetti e qualche bacca) in mano al bisogno, a patto che nessuno pronunci le parole vietate: lavoro e responsabilità! A differenza di Baloo girare con loro è meno pericoloso perchè sono leggermente più affidabili (ma bisogna dire che vivono anche in posto meno pericoloso della Jungla indiana) e al momento del bisogno passano all’azione, arrivando perfino a fare da esche ad un branco di iene affamate per aiutare un loro amico.

Una dieta sana ed equilibrata pare non essere importante per crescere bene


5) Mushu

Spirito protettore cinese, degradato dagli avi a semplice suonatore di gong per i guai che ha combinato in una storia precedente (si intravvede un povero spirito decapitato). Parte decisamente con il piede sbagliato, frantumando la statua in cui dimora il grande drago di pietra e finendo a far finta di essere stato mandato dagli antenati ad aiutare Mulan, quando invece loro avrebbero voluto fermarla e riportala a casa. Bugiardo, arrivista e egocentrico il suo unico obiettivo è solo quello di riottenere il piedistallo nel tempio della famiglia Fa, arrivando per questo a spedire con molta umanità in guerra una ragazza pasticciona.


Si tratta di un piccolo drago rosso sputafuoco, così piccolo (ma guai a ricordargli le sue dimensioni ridotte) da aver costantemente bisogno di aiuto per non morire schiacciato ma abbastanza pocket da non essere notato in un accampamento di soldati dove la privacy non esiste. Tra i suoi più grandi pregi si può osservare la sua strabordante simpatia (è un altro che si fa i siparietti da solo come il Genio) e il fatto che si affeziona seriamente alla sua protetta, accompagnandola in ogni avventura e sostenendola moralmente quando si sente abbattuta. Anche se sulla carta può sembrare codardo e un po’ inutile, in realtà non si tira mai indietro, neanche dalla situazione più pericolosa, e affronta sempre il pericolo con ironia e coraggio. 

Quando si dice cominciare con il piede giusto!




ORA TOCCA A TE
Ed ora ecco la domanda di oggi: Se tu potessi scegliere uno di questi soggetti (o una coppia) chi vorresti come amico?

A seguire il sondaggio. Visto i già citati problemi con il widget ufficiale di Blogspot ho deciso di passare a Google Document, per cui la domanda sarà direttamente nel post, subito qua sotto. Mi raccomando votate numerosi! Come sempre ci saranno due settimane di tempo prima della chiusura definitiva del sondaggio!


VOTO ORMAI CHIUSO!
Cosa te ne pare della nuova modalità di voto? Funziona, ti piace o preferivi quella vecchia?
author

SCRITTO DA: Acalia Fenders

Sono una blogger di Torino che si occupa di fumetti e animazione dal 2010. I mei interessi spaziano dai classici fumetti (di cui ha una considerevole collezione) ai telefilm, dai film ai cartoni animati (anime e non!). Amo il Giappone e ho una sconsiderata e inarrestabile passione per Batman.





39 commenti :

  1. Ahahahah! Che tipi strambi hai scelto.. ahahahah!
    Non me ne va bene uno.. troppo casinisti!
    Posso prendermi solo Bagheera? xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che non ci sono grossi problemi, Baloo se ne andrebbe semplicemente a far nulla altrove ;-P

      Elimina
    2. Ahahah! Alla fine ne ho scelto un'altro come amico.. insomma, te lo immagini ad andare in pizzeria con Bagheera? :p

      PS: Ti ho taggata.. è una di quelle cose un po' a catena ma se ti piacciono le mie domande puoi rispondere.. ;)
      http://nyu81oresama.blogspot.it/2012/05/un-tag-da-11.html

      Elimina
    3. Adesso mi hai messo curiosità su chi hai scelto? Da portare in pizzeria forse il migliore è Merlino (nonchè l'unico umano al 100%), anche se potrebbe intrappettarsi nella barba e fare danni a non finire ;-P

      PS Grazie per il tag ^^

      Elimina
    4. Infatti hai indovinato.. ho immaginato un qualcuno che potrebbe anche essere mio amico nel contesto reale.. certo, Bagheera mi affascina ma penso che Merlino sia il più decente.. e poi magari potrebbe insegnarmi qualcosa di divertente.. xD

      Elimina
    5. Pensa che bello viaggiare nel futuro con Merlino, e vedere cose lontanissime come il finale di One Piece *__*

      Elimina
    6. Il finale di One Piece!! Non ci avevo pensato! Questo conferma al 100% la mia scelta di Merlino!

      Elimina
    7. Ci sono un sacco di vantaggi nel conoscere il futuro ;-P

      Elimina
  2. E' stato ancora più difficile del sondaggio precedente.
    Quando da bambina ho guardato questi cartoni, ricordo di aver dato maggiore attenzione a questi amici, personaggi secondari. Li trovato molto più interessanti dei protagonisti, e immaginavo di essere io stessa una di loro (ghnahnanan)!! Sebbene io abbia una certa ammirazione per Mago Merlino, soprattutto per il punto di vista culturale, non posso negare che preferirei come amico il Genio. Tendenzialmente una buona dose di poteri e di desideri non ha mai ucciso nessuno, ma ricordo (in modo più o meno chiaro xD) che il Genio avesse una presenza scenica tutt'altro che discreta. Sempre pronto a tirarti su di morale, a farti divertire, simpatico ed altruista, insomma, un amico perfetto!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa ad uno come Aladdin senza il Genio (e non dimenticherei in questo il tappeto e Abu), annoierebbe lo spettatore in cinque minuti netti XD

      Elimina
  3. Yeah, evviva Belle! Ed evviva la rubrica Exit poll!

    Ohiohi, qui la scelta si fa difficilissima. Il libro della jungla non è mai stato tra i miei preferiti, Mulan l'ho visto che ero già grandina, ma Il re leone, Aladdin e La spada nella roccia mi hanno cresciuta, qui si toccano i sentimenti. Se dovessi scegliere in base alla convenienza, Timon e Pumbaa sono dei simpatici cazzoni però non hanno poteri di sorta, il genio mi è utile solo per tre desideri e non è una gran dimostrazione d'amicizia tenerlo schiavizzato. La scelta ricade quindi su Merlino che ha la magia, prevede il futuro, è coltissimo, viaggia nel tempo (magari mi porta anche con lui) e poi... Anacleto!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le Belle-amanti sono state tantissime, si è presa praticamente metà di tutti i voti ^^

      Elimina
  4. Mago Merlino tutta la vita (preferibilmente in coppia con Anacleto),a seguire Timon e Pumbaa,ma molto distanziati,perchè sebbene simpatici la loro amicizia con Simba non mi è sembrata così determinante ai fini della storia com'è invece stata la guida di Merlino per Semola.
    Certo il loro rapporto non è perfettamente paritario ,comunque avere un amico-mentore come Merlino a me sarebbe piaciuto moltissimo,ma suppongo che non essendo una futura regina non si sarebbe mai interessato al mio caso xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari c'erano altri modi per attirare le sua attenzione, tipo circuire e rapire Anacleto ;-P

      Elimina
  5. Dovrei sceglierli tutti!
    Quindi ci faccio un pensierino e poi mi espongo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh, tanto il sondaggio rimane aperto le solite due settimane ^^

      Elimina
  6. Hakuna Matata tutta la vita!!!
    Perchè la cosa più importante è ridere... e cazzeggiare nella foresta, nutrendosi di insetti e frutta!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La parte che mi ha sempre fatto più ridere della canzone Hakuna Matata è quando Timon taglia con indifferenza le unghie a Simba ^^

      Elimina
  7. Li amo tutti da morire, nel sondaggio però ho messo il Genio perché mi sono fatta più storie mentali su di lui che su tutti *_*

    Al secondo posto c'è Merlino: ero indecisa se mettere lui o il Geni, appunto, poi ho deciso che più che come "amico" Merlino sarebbe il mio maestro, il mentore, che comunque è una cosa diversa :3 *come scagionarsi dalle scelte strazianti*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro queste spiegazioni (e come al solito mi astengo dal commentare per non influenzare) ma bel barbatrucco ;-P

      Elimina
    2. @Mel-chan: ti sei mai chiesta che consistenza ha il genio? se è muscoloso o ciccioso o...gassoso? (io me lo sono chiesta);P

      Elimina
    3. Ciccioso, decisamente ciccioso secondo me ;-P

      Elimina
    4. per me è tutte e tre: dipende dalla zona, il codino è gassoso, le spalle muscolose ma il tricipite ciccioso ;)

      Elimina
    5. Secondo me è tutto solido, quindi il codino direi morbidoso ;-P

      Elimina
  8. Questa è veramente ardua come scelta.
    Posto che sono tutti personaggi estremamente carismatici e simpatici, ritengo Merlino e Bagheera (con Baloo annesso per forza di cose) più dei mentori che degli amici al pari del protagonista. Timon e Pumba, ma anche Mushu sono dei pasticcioni un po' "al di sotto" invece delle capacità del protagonista. Quello che secondo me può essere un amico fenomenale è il Genio: con o senza poteri si vede che è la sua disponibilità va ben oltre i 3 desideri. In più è divertentissimo sia in italiano che nel doppiaggio originale :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Genio per ora è in seconda posizione come preferenze, vedremo poi come si piazza alla fine ;-P

      Elimina
  9. Sappiate tutti che mi piacciono un sacco queste spiegazioni e che mi state rendendo la vita difficile nel scegliere la più bella ;-P

    RispondiElimina
  10. Mago Merlino no, tu saresti amica della tua prof? Che peraltro ti molla costantemente nei guai "per il tuo bene"?
    Baloo è inaffidabile, Baghera ha una scopa nel culo, Mushu me lo ricordo solo in parte (oh no, devo rivedere Mulan al più presto). Il genio mi piace molto, ma la sua implicita natura di voltagabbana lo rende inadatto come amico.
    Vincono Timon e Pumbaa!!! Sono tanto rilassati da far rilassare anche un da poco orfano di padre inseguito da iene assassine, sono simpatici e divertenti e soprattutto dietro alla facciata di irresponsabilità non lascerebbero mai un amico nei guai (fa anche rima)! E nemmeno un qualsiasi leoncino spelacchiato trovato nella savana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per scrivere questi post senza volare troppo di fantasia su ricordi annacquati dal tempo mi sto riguardando un po' tutti i Grandi Classici ^^

      Elimina
  11. guarda, io non ho il minimo dubbio: Mago Merlino. intanto perchè è un mago... vuoi mettere? sì, lo so che c'è pure il Genio, però un mago è decisamente più potente e versatile. Merlino mi piace per via del suo modo di fare svaporato e distratto che però nasconde grandi capacità; non amo infatti le persone che si vantano, per non dire che condivido in pieno la sua osservazione sui muscoli e il cervello XD
    devo poi dire che anche il suo metodo di insegnamento, benchè pericoloso, è molto efficace, sarà che a me sono capitati "maestri" del genere un paio di volte ed effettivamente hanno ottenuto dei risultati anche da una fava come me... e poi, vuoi mettere potersene volare a Honolulu quando ti pare? infine, mi riconosco anche nell'infantile sfida con la Maga Magò, e visto che generalmente sono circondata da personcine sagge e mature che tentano di mitigare il mio lato infantile e vendicativo, avere un amico che invece lo condivide sarebbe fantastico. insomma, con Mago Merlino io andrei decisamente d'accordo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandissima, devo ammettere di avere un debole per quella sfida con Maga Magò ma non dico altro e, come la scorsa volta, poi metto le spiegazioni nella prossima puntata (sempre per non influenzare nessuno).

      Elimina
  12. Evviva!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
  13. Si, si...ci siamo messi tutti a cancellare le nostre preferenze, tanto per farti dispetto XD
    Bene bene, e così a Biancaneve va il premio della giuria *-* Lei rappresenta il sogno di tutte le ragazze a cui si è data quel genere di educazione 'sguattera-inside'. Più sei brava a fare la casalingua, più possibilità hai di trovare un marito ricco XD
    E via alla schiera di donzelle in carne e ossa che hanno fatto dell'essere un'ottima casalinga la loro ragioni di vita! Con somma gioia delle mamme che ne hanno approfittato per far imparare alle loro pargole fin da piccolissime come 'tenere una casa' e come 'riempire la pancia al futuro marito' 'che se non eran brave come Biancaneve non se le sarebbe sposate nessuno' XD

    Venendo al nuovo sondaggio, io amo Mago Merlino da quando ero piccola perciò il mio voto va a lui...con la speranza di scroccargli qualche viaggetto a Honolulu XD E' proprio da questo simpatico ed eccentrico personaggio che ho preso a dire "Basta, vado a Honolulu" quando sono particolarmente stressata *-*
    E' un amico di quelli che ti spinge a fare le cose da te, a ingegnarti e tirarti fuori dai guai rendendoti così indipendente e capace di pensare con la tua testa. Allo stesso stempo ti lascia sbagliare in santa pace e ti sostiene quando le cose vanno male. In più è divertente e simpatico, perciò vorrei un amico come lui. Il fatto che sia un mago molto potente, gli dà ulteriori punti X°D

    Baloo è troppo 'piacione', mentre Baghera mi irrita. Il genio è troppo 'frizzante' ed egocentrico. Timon e Pumba si danno troppo al cazzeggio e Mushu è un po' troppo fifone.
    Merlino vince di brutto *____* Sempre e comunque.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, lo sapevo che eravate stati voi (tra l'altro sincronizzando perfettamente gli orologi) e non Blogspot ç__ç

      Su Biancaneve sono veramente d'accordo, è il prototipo della donnina di casa tutta sorrisi e pranzetti pronti. Bisogna anche dire che essendo del 1937 è anche figlia del suo tempo e non può reggere il confronto con tizie più moderne e spigliate come Megara (Hercules), Esmeralda (Il gobbo di Notre Dame) o Mulan ma all'epoca credo che fosse il modello dominante di donna perfetta.

      Abbiamo una fan convinta di Merlino qui ;-P (come al solito mi astengo da commenti fino a sondaggio chiuso)

      Elimina
  14. Oggi è difficile rispondere:
    - Mago Merlino... no, ha un carattere troppo simile al mio, litigheremmo sempre;
    - Baloo e Baghera... ehmmmm no, non sono così fortunata da sopravvivere, morirei subito e questo non è nei miei programmi;
    - Il genio... no, non mi fido di chi si dichiara subito migliore amico, mi dà di inaffidabile, e infatti va via dopo i tre desideri;
    - Timon e Pumbaa... no, non voglio trascorrere il resto della mia vita a cantare!
    - Mushu... no, avrei voglia di schiacciarlo ogni cinque minuti!

    Dopo queste considerazioni, chi voto? Dai, vada per Mago Merlino, magari riesco a farmi predire il futuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merlino sta andando alla grande, Baloo e Baghera, invece, per ora non hanno avuto ancora neanche un voto. Si vede che pochi amano rischiare di morire giovani XD

      Elimina
  15. Non posso scegliere Anacleto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bhe se Merlino non ti va basta pungerlo sull'orgoglio e se ne va spontaneamente lasciandoti con Anacleto ;-P

      Elimina

Un commento è sempre molto gradito!

Se non ha voglia di loggarti, ricordati che con l'opzione Nome/Url puoi mettere un semplice nick di fantasia (la Url non è obbligatoria), così nelle risposte non verrai confuso con altri Anonimi.