lunedì 11 giugno 2012

30

Il nuovo romanzo di Dan Braun - Ninja, zombie, Giacobbo e chi più ne ha più ne metta

La cover del volume
Il nuovo romanzo di Dan Braun è in realtà il nuovo fumetto realizzato da Davide La Rosa, in arte Lario3. Edito da Nicola Pesce Editore (NPE per gli amici) è uscito la scorsa settimana nella collana Giovani Nuvole e costa 7.90 €. In questo volume si può trovare tutto l’umorismo surreale che i lettori di Lario3 ormai conoscono, unito ai classici disegni fatti male che contraddistinguono il suo stile peculiare e ai suoi indimenticabili protagonisti. Per chi ancora non conoscesse quello che ormai è un classico del web made in Italy consiglio di leggere questa recensionepost dedicato all’opera di Lario3 del suo lavoro e soprattutto di fare un salto sul suo ricchissimo blog. Per tutti gli altri andiamo a vedere cosa contiene Il nuovo romanzo di Dan Braun (da non confondersi con Dan Brown, quell’altro che si arricchisce scrivendo su Leonardo da Vinci).

 
Roberto Giacobbo
Il nuovo romanzo di Dan Braun è una storia completa, ricca di avventura e mistero e piena di personaggi noti a chi è avvezzo all’universo creato dalla vulcanica fantasia di Lario3, ma è anche un'opera comodamente fruibile da chi se ne avvicina per la prima volta a questo autore. Come si può già capire dalla copertina ritroveremo i quattro ninja più disastrati del fantaverso (Minosse, quello vestito di nero come un classico ninja e capo della banda, Tintoretto, la quinta tartaruga ninja, scartato dal gruppo dei suoi più celebri colleghi per un problema con la visita medica obbligatoria, Otello, il cugino sfigato di Naruto, e la Madonna, che ha deciso di diventare ninja per non meglio chiariti motivi), a cui si uniscono Roberto Giacobbo (intento a scoprire un inutile mistero su un'ancora più inutile reliquia), un prete di campagna e due allegre bande di zombie.
 
Tre dei quattro ninja
Lo stile è quello classico di Davide La Rosa (e qui ho dei problemi a decidere se usare il nome proprio, come scritto sulla copertina del volume, o il nick con cui è universalmente conosciuto), aka Lario3 (nel dubbio li utilizzo tutti e due), ovvero quello di un bambino delle elementari con una brutta insufficienza in disegno. Nonostante sia essenziale e minimalista (che scrivere tirato via pare sempre antipatico), riesce a caratterizzare in modo univoco ognuno dei personaggi e a ottenere un character design originale e espressivo (non so bene come ma ci riesce benissimo, mezzo tratto sul foglio e l'espressione è servita!). I personaggi sono, come sempre, divertenti e ironici e riescono a strappare un sorriso in ogni pagina dell’albo, sommergendo il lettore di un vero e proprio fuoco incrociato di battute e di trovate geniali. Da non perdere, tra le altre cose, sono le comparsate di alcuni personaggi celebri come Dio, Umberto Bossi, Lenin e Giovanni Paolo II.
 
La quarta di copertina con la partecipazione speciale
di Papa Sisto I
In definitiva Il nuovo romanzo di Dan Braun è un volume unico in cui si può trovare una buona parte dell’allegra e irriverente banda di personaggi creata da Davide La Rosa, racchiusa in una macro storia avvincente e misteriosa, in cui si incontrano senza soluzione di continuità ninja, zombie e tanta tanta ironia. I personaggi sono, come sempre, graffianti e mortalmente simpatici e riescono, i pochissime vignette, a catturare le simpatie del lettore. Lo consiglio a tutti quelli che leggono regolarmente le strisce di Lario3, a quelli che vogliono saperne di più sulla rivalità segreta tra Giacobbo e Piero Angela e soprattutto a quelli che si sono sempre chiesti cosa fosse realmente l’eucarestia. Tutti gli altri sono pregati di passare prima dal blog Mulholland Dave e diventare dei lettori regolari di questo autore che è a dir poco geniale!

NOTA: Ad esclusione della copertina e della quarta, tutte le altre immagini che corredano questo post non sono del volume ma di repertorio.
author

SCRITTO DA: Acalia Fenders

Sono una blogger di Torino che si occupa di fumetti e animazione dal 2010. I mei interessi spaziano dai classici fumetti (di cui ha una considerevole collezione) ai telefilm, dai film ai cartoni animati (anime e non!). Amo il Giappone e ho una sconsiderata e inarrestabile passione per Batman.





30 commenti :

  1. Ma che bella sorpresa!!! Grazie mille... sei sempre tanto gentile!!! :D

    CIAO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti abbia fatto piacere la recensione ^^

      Elimina
    2. Mi sono dimenticato di segnalarlo nel post di oggi... lo segnalo giovedì... scusa!!! Però ho spammato in tutti i miei social network (o come si scrive) :D

      CIAO!!!

      Elimina
    3. Non ti preoccupare ^^
      Tra l'altro ho corretto il titolo che era sbagliato (non so perchè ma se devo fare un errore di battitura lo faccio matematicamente nel titolo). Qui adesso è a posto XD

      Elimina
    4. Ah non ti preoccupare :D Ancora grazie infinite!

      Elimina
    5. Come ti ho scritto anche da te, è sempre un piacere scrivere di un autore che apprezzo come te ^^

      Elimina
  2. Non lo conoscevo, ma mi ispira un sacco :D
    Corro a vedere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul suo blog c'è veramente un sacco di materiale tra cui perdersi ^^

      Elimina
  3. Geniale! Almeno lui riesce a raccontare qualcosa con i disegni fatti male...dovrebbe parlare col mio capo e spiegargli come si fa...XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, il tuo capo è veramente imbattibile, io sono ancora convinta che quelle fossero tombe ;-P
      In ogni caso Lario3 è la dimostrazione che non serve avere doti di disegno, se si compensa con il genio ^^

      Elimina
  4. "a quelli che vogliono saperne di più sulla rivalità segreta tra Giacobbo e Piero Angela" --> ho trovato un regalo perfetto per mio fratello, assiduo spettatore sia di Voyager (per farsi due risate) che di Superquark (idolatrando qualunque cosa faccia Piero Angela).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora a tuo fratello questo volume credo proprio che potrebbe piacere. In ogni caso poi indirizzalo al blog di Lario3, c'è anche lì un sacco di materiale sia su Giacobbo che su Piero Angela (c'è anche uno speciale su Paco Lanciano contro Kirchhoff) ^^

      Elimina
  5. lo conosco poco ma non mi ha mai fatto impazzire, il cartaceo lo passo sicuro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno ha i suoi gusti ^^ Io trovo certe uscite veramente geniali ^^

      Elimina
  6. E' un vero mito, mio sicuro...

    RispondiElimina
  7. Sottoscrivo anche il suggerimento di andarsi a vedere l'avventura di Paco Lanciano contro Kirchhoff :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella serie è veramente fighissima, spero che ci siano presto altre puntate *__*

      Elimina
  8. Cavoli, stavolta devo assolutamente comprarlo! L'ultima volta (per il fumetto sul vaticano) mi ero prenotata, ma si doveva pagare online e non riuscivo a immettere la mia postepay nel circuito paypal, così non sono riuscita a comprarlo e mi sono vergognata come una ladra -.-'
    Bisogna assolutamente sostentere i giovani autori italiani perchè la nostra industria del fumetto sta rinsecchendo e morendo, mentre in Francia è un'arte stimata e si trova lavoro retribuito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa volta è facilissimo, basta andare nella propria fumetteria di fiducia e ordinarlo (sapendo bene titolo ed editore, che essendo una cosa un po' particolare il negoziante potrebbe non conoscerlo). Arriva senza nessun tipo di problemi ^^
      Approvo ogni singola parola sul sostegno del fumetto innovativo italiano ^^

      Elimina
  9. Grazie a tutti... siete tanto gentili :)

    CIAO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piuttosto grazie a te per regalarci sempre tanti sorrisi ^^

      Elimina
  10. Risposte
    1. :) che gentilissimi... grazie!!!

      Elimina
    2. Quando le cose sono vere bisogna dirlo ^^

      Elimina
  11. Grazie a te anche per il commento di oggi :D

    CIAO!!!

    RispondiElimina
  12. come sarebbe a dire non ci sono messicani?

    non lo comprerò mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono ninja, preti, Giacobbo e zombie, ma no, messicani no. Mi dispiace ...

      Elimina

Un commento è sempre molto gradito!

Se non ha voglia di loggarti, ricordati che con l'opzione Nome/Url puoi mettere un semplice nick di fantasia (la Url non è obbligatoria), così nelle risposte non verrai confuso con altri Anonimi.