venerdì 17 agosto 2012

36

30 giorni di Anime e Manga - Giorno 30 - L’ultimo manga che hai letto e l’ultimo anime che hai visto



Per questo meme giunge anche l’ultimo post (in realtà ho due piccoli extra per la prossima settimana ma ufficialmente è l’ultimo), tutto basato sul tema dell’ultimo. L’ultimo manga che ho letto è stato il numero uno di Planetes, opera prima di Makoto Yukimura, di cui parleremo appena la serie sarà conclusa (a tutti gli amanti del fantascientifico e non, è da recuperare! Sono solo tre volumi, uno sforzo sopportabile!), mentre l’ultimo anime visionato è stato l’episodio numero nove di Steins;Gate (ma potrebbe essere il dieci se decido di guardarne un altro prima di dormire), di cui pure parleremo appeno avrò concluso la serie. Si tratta nuovamente di un'opera fantascientifica basata sul concetto del viaggio nel tempo.



author

SCRITTO DA: Acalia Fenders

Sono una blogger di Torino che si occupa di fumetti e animazione dal 2010. I mei interessi spaziano dai classici fumetti (di cui ha una considerevole collezione) ai telefilm, dai film ai cartoni animati (anime e non!). Amo il Giappone e ho una sconsiderata e inarrestabile passione per Batman.





36 commenti :

  1. Steins gate lo conosco, l'avevo trovato da qualche parte ma non mi ispirava molto.. Cmq,se devo rispondere al post, direi che l'ultimo manga che ho letto è stato il volume 9 di Maid Sama mentre l'ultimo anime che ho visto è stato precisamente l'episodio 5 del Nodame Cantabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Steins;gate è in arrivo una recensione non appena finirò di vederlo (a meno che io non mi squagli dal caldo XD)
      Nodame Cantabile è bellissimo *__*

      Elimina
  2. Ultimo anime visto... UN.GO! Ri-visto, per la precisione. Con l'aggiunta del capitolo zero! Mi è piaciuto davvero tanto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Interessante, me lo segno. Questo meme è stato una miniera di informazioni su serie interessanti ^^

      Elimina
    2. Se ti capita di vederlo fammi sapere che ne pensi. Sono curiosa di vedere se sono io quella coi gusti strani oppure è carino davvero! XD

      Elimina
    3. Certamente ^^ L'ho messo in lista (non ti assicuro nulla sui tempi di visione e recensione ma prima o poi arriva) ^^

      Elimina
  3. Rieccomi!! :D
    Adesso faccio scorpacciata dei tuoi ultimi post :D

    RispondiElimina
  4. Non conoscevo nessuno dei due, attendo le impressioni finali per decidere se vanno inseriti nella famigerata lista!
    Il mio "ultimo" è la quarta puntata di Cowboy Bebop, che sto recuperando un po' alla volta in questi giorni pigri. Una cosa recente, perché io sono sempre sul pezzo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena li avrò finito provvederò a recensirli entrambi ^^
      Bhe, anche io sono spesso "sul pezzo" tiro fuori certi cimeli dal disco ;-P In ogni caso bello Cowboy Bebop ^^

      Elimina
  5. Planetes so che è bellissimo, prima o poi lo recupero.
    Quell'anime non lo conosco affatto.. aspetto una tua recensione! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Planetes andrebbe letto solo perchè disegnato da Makoto Yukimura (prima o poi devo parlare anche di Vinland Saga), Steins;Gate arriverà in fretta (con i miei tempi tecnici, ovviamente) ^^

      Elimina
  6. Se ti è piaciuto Planetes allora vai sul sicuro anche con Uchuu Kyoudai, che tra l'altro è ancora in corso, sia come manga che come anime.
    Planetes, l'anime, un pò mi aveva cominciato a stancare dopo una quindicina di episodi. Troppe forzature lacrimogene. Il manga invece è molto più spedito e scorrevole, e giustamente dura poco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uchuu Kyoudai mi è sempre ispirato un sacco ma, con la scusa che è edito dalla Star e i volumi tanto non scappano, continuo a rimandarne l'acquisto.
      Di Planetes avevo iniziato anche io l'anime ma per ora l'ho messo in stallo perchè prima voglio leggere il manga, senza spoilerarmi nulla. In ogni caso ho già notato delle discrepanze (già il punto di vista da cui sono narrate le vicende differisce). ^^

      Elimina
    2. Uchuu Kyoudai lo consiglio anch'io...il protagonista è caratterizzato benissimo! Per non parlare dell'umorismo presente nella storia...fenomenale!

      Elimina
    3. E' nella mia wish list, in attesa che si formino le condizioni giuste per prenderlo (o per vederlo). Non ho ancora deciso se acquistare il manga o guardarmi direttamente l'anime ^^

      Elimina
  7. Non so/non conosco... aspetto gli extra ;P
    (commento inutile n°118)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immaginavo, gli extra usciranno lunedì e martedì ^^

      Elimina
  8. Ho letto tutti i tuoi post in vacanza scroccando un e-pad, ma proprio perchè ero a scrocco non sono riuscita a commentare. Cercherò di recuperare ma comunque sappi che non me ne sono persa uno!

    Il tema del viaggio nel tempo mi affascina, aspetto la recensione ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie *__* Sono commossa ^^
      La recensione arriverà prestissimo, appena trovo il tempo di finire la serie ^^

      Elimina
  9. Mi dò al recupero post, nella speranza di venirne a capo XD
    Planetes l'ho visto in fumetteria, ma i suoi 12.99€ (mi pare, non vorrei dire una cavolata) mi sono sembrati un po' tantini...dunque merita?
    Ultimamente non ho inizato nulla di nuovo, ma sia ad agosto che a settembre arriveranno nuovi manga in casella *___* Una gioia immensa per il mio portafoglio XD

    Ultimo manga letto è il volume 37 di Bleach, mentre l'anime è Uchu Kyodai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh, adesso che finisce questo meme torno a pubblicare i miei classici due o tre post alla settimana ^^
      Planetes costa tantissimo, come tutte le serie nella collana Deluxe, anche se contando il numero di pagine e il formato non è neanche troppo. Per me merita tantissimo, appena finisce la serie (è una mini da tre volumi) lo recensisco ^^
      A settembre anche io ho uno sfacelo di nuove uscite, sento già il portafoglio piangere disperato ;-P

      Elimina
  10. viaggi nel tempo...intrigante *-*
    anche Planetes non sembra male...il fantasy/fantascientifico mi incuriosisce sempre ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tutti e due molto carini, uno con astronauti e viaggi interstellari e l'altro con le implicazioni dei viaggi nel tempo e delle modifiche del proprio passato ^^

      Elimina
    2. le storie di salti nel tempo mi affascinano molto ^^
      Anche se ho scoperto di non amare le sceneggiature "ballerine" XD sto cercando di seguire Baccano, ma mi risulta difficile e quindi non mi coinvolge più di tanto...ci sto mettendo secoli per finirla D:
      e dire che Durarara, degli stessi autori, mi piace molto!

      Elimina
    3. Baccano a me era piaciuto moltissimo, ma l'avevo anche visto tutto di un fiato (il che aiuta molto a ricordare chi è chi e che cosa diavolo sta facendo). Le sceneggiature che mostrano parecchi punti di vista sono spesso un complesse (e possono portare a fare confusione) ma trovo che riescano a mostrare bene la vicenda da tutte le angolazioni ^^

      Elimina
    4. probabilmente io sto facendo l'errore di guardarlo con molto distacco tra una puntata e l'altra >.< però da un punto di vista tecnico, della storia, dei personaggi, etc...niente da ridire ^^ è molto ben fatto e le musiche mi piacciono molto :) solo che, non so, non è scoccata la scintilla xD

      Elimina
    5. A volte succede con le migliori serie. Anche io ne ho alcune con cui non riesco proprio ad ingranare XD

      Elimina
  11. Steins;Gate l'avevo recensito anch'io su un altro blog ** Prima o poi riposto la recensione su Dita. Non so ancora cosa ne pensi, ma secondo me si avvicina pericolosamente al capolavoro (non si avverte subito nei primi episodi, ma verso la fine... ohmamma!). Planetes è una vita che devo leggerlo! Lo consigli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Steins;Gate lo trovo parecchio interessate ma sospendo il giudizio fino a che non l'avrò finito ;-P
      Planetes a me è piaciuto molto (per quel che ho letto fin'ora, ovvero il primo volume). Si tratta di un'avventura fantascientifica ambientata nello spazio con astronauti, problemi quotidiani e terroristi. Quindi è un'opera a metà tra l'avventura e lo slice of life tra le stelle (poi io amo il disegno di Makoto Yukimura. Se ti piace la fantascienza (o vuoi provarla) direi che è ottima come serie (e sono anche solo tre volumi) ^^

      Elimina
    2. Attendo la tua recensione :D
      Adoro la fantascienza, e la stò affrontando approfonditamente giusto in questo periodo. Quindi credo proprio che seguirò il tuo consiglio :D

      Elimina
    3. Allora aspetto una tua recensione quando l'opera sarà conclusa ^^

      Elimina
  12. Sono curioso di leggere la recensione di Steins;Gate, so awesome :) Io come ogni estate sto consumando la pila di manga lasciati in arretrato, più qualche fumetto americano (tipo Sandman) che mi hanno prestato :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Steins;Gate l'ho finto proprio oggi, per cui, se tutto va bene, a breve dovrebbe arrivare anche la recensione ^^
      Io sono ancora studentessa (per poco spero) e l'estate è il momento malvagio tra una sessione d'esami e l'altra (ora ho la tesi), per cui ho sempre troppo poco tempo per leggere XD

      Elimina
  13. Planetes mi è stato consigliato poco tempo fa, vediamo un pò come sono messa con le spese e forse ci faccio un pensierino.
    Steins;Gate invece non lo conosco, aspetto la tua recensione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Planetes è molto carino (per quello che ho letto fin ora) e poi adoro in generale il suo autore ^^
      La recensione di Steins;Gate ormai è pronta, sarà in pubblicazione domani (mi sembra stupido pubblicare in piena notte) ^^

      Elimina

Un commento è sempre molto gradito!

Se non ha voglia di loggarti, ricordati che con l'opzione Nome/Url puoi mettere un semplice nick di fantasia (la Url non è obbligatoria), così nelle risposte non verrai confuso con altri Anonimi.