mercoledì 31 luglio 2013

24

30 giorni di ... Reloaded - Giorno 23 - Il titolo che in questo periodo ti prende in particolar modo



Escludendo titoli che faccio da sempre e le cui uscite mi sono sempre molto gradite (per dire una serie a caso, faccio che dire One Piece), in questo periodo leggo con gran piacere quel capolavoro di Ōoku: le stanze proibite. Si tratta di una serie ucronica che presenta un Giappone medievale in cui gli uomini sono stati decimati da una tremenda epidemia e il paese viene, per forza di cose, gestito e governato dalle donne. Dopo una prima parte dove il tema è lo scambio di ruoli tra i due sessi, il focus passa poi al clima politico e sociale del periodo (una di quelle cose che adoro). Ormai è uscito il volume nove, per cui siamo anche vicino al finale! Un'altro manga che adoro e che aspetto con ansia è L'attacco dei giganti, che si fa sempre più intrigante, volume dopo volume!

Continua dopo il salto!



















Altre due serie che seguo con gran piacere e di cui attengo i volumi successivi con trepidazione sono Elfen Lied (una serie di ragazzine dai grandi occhioni e dallo sbudellamento facile - diffidate dalle apparenze) e, a grandissima sorpresa, Hikaru no go. Non avrei dato due lire ad una serie sulla dama nipponica (il Go appunto) ma la trovo divertentissima!




















In realtà, per essere onesta, dovrei dire che attendo con ansia anche le uscite di Silver Spoon (una serie adorabile su un ragazzo di città che si iscrive ad una scuola agraria di Hokkaido ed è costretto a confrontarsi con aspetti dell'allevamento e dell'agricoltura che mai avrebbe osato immaginare) e Pandora Hearts (una storia fantasy con dei risvolti di mistero e un notevole alone di tragedia), ma così segnalerei praticamente tutte le mie uscite mensili, escludendo, appunto le serie che escono con tempi eccessivamente lunghi e quelle storiche.

Prima o poi li recensisco tutti quanti!

E a te, che titolo ti prende particolarmente, in questo periodo?

author

SCRITTO DA: Acalia Fenders

Sono una blogger di Torino che si occupa di fumetti e animazione dal 2010. I mei interessi spaziano dai classici fumetti (di cui ha una considerevole collezione) ai telefilm, dai film ai cartoni animati (anime e non!). Amo il Giappone e ho una sconsiderata e inarrestabile passione per Batman.





24 commenti :

  1. Avrei detto anche io "Ooku" fino a un paio di mesi fa, ma purtroppo il fatto di pubblicare mensilmente un manga che in Giappone è ancora in corso di pubblicazione l'ho trovata una pessima idea.

    Ora come ora direi "Usagi Drop, "Tokyo Alice" "Chi -Casa dolce Casa-" e posso già scommettere su "Ayako" della Ikeda che la GOEN pubblicherà a Settembre.

    Per "Silver Spoon" si mi piace ma penso sia un po' troppo lento. Velocizzerei di piu' certe cose, ho paura che essendo un manga di mega successo in Giappone, diventasse una specie di roba da 30 e passa volumi O_o

    RispondiElimina
  2. Non riesco a modificare il messaggio, comunque volevo sottolineare che "Ooku" è un manga splendido e non ringrazierò mai abbastanza la Planet per averlo portato in italiano ma siccome si parla di "manga che in questo periodo" purtroppo per Ooku dovremo aspettare un bel po' ;(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione sul fatto che adesso bisogna aspettare un sacco per il finale di Ōoku (come anche i giapponesi, per altro) ma devo dire che la pubblicazione mensile, per una volta, non mi è dispiaciuta. Opere complete come Elfen Lied le pubblicano bi/trimestralmente, allungando il brodo in maniera inverosimile e rendendo il recupero di tutti i volumi un'agonia (più di un anno per pubblicarne cinque è una palla senza fine), per cui le uscite ravvicinate di Ōoku sono state un vero piacere per me. Poi, credo che abbiano dovuto farlo per obblighi contrattuali con la casa editrice originale ^^

      Ho segnato Ōoku nella lista perché questo post l'ho scritto a giugno (dato che faccio io il meme, prima di pubblicarlo mi preparo tutte le domande, così non rischio di proporre domande infattibili - non hai idea di quante ne ho silurate) ed avevo appena finito di leggere il 9 ;-P

      Chii lo volevo prendere anche io ma mi hanno dissuasa il costo spropositato del volume e le tavole ribaltate. Magari me lo cerco in inglese ;-P

      Silver Spoon è uno di quei manga che mi mette allegria. Leggo un sacco di serie drammatiche (o anche solo agonistiche) e quello, invece, mi dà una ventata di allegria. Confido che la Arakawa non faccia boiate con la lunghezza dell'opera ^^

      PS: I commenti non si possono modificare in Blogspot (è una cosa che vorrei tanto anche io) >__<

      Elimina
    2. Silver Spoon deve essere interessante ;-)

      Io, che vado avanti su serie TV in inglese viste su Netflix, fino a due mesi fa ero in trepidazione per Dexter, ma purtroppo ora sono ferma alla 6 serie e mi sto rivedendo cose vecchie come Quantum Leap, che comunqe mi piace molto.

      Elimina
    3. Si esatto la Planet neanche centra, è stata la Hakusensha ha porre il veto della pubblicazione mensile. Sinceramente non m'è spiaciuta neanche a me come cosa, però adesso dovremmo aspettare un enormità di tempo per il numero 10 >__> (che tra l'altro da quanto ho capito potrebbe essere anche l'ultimo).

      Si "Chi" costa un abominio, credo comunque che le tavole ribaltate ci siano anche in USA e in Francia. Penso sia un volere dell'autrice.
      Però è tanto carino come manga *__*

      Elimina
    4. @Clyo: Silver Spoon è davvero interessante, si vede proprio che l'autrice viene da Hokkaido e ha toccato con mano quello che racconta.

      Dexter sono indecisa se iniziarlo a vedere o meno. Non so, non mi convince l'idea fino in fondo XD

      @Caroline Preston: Se il "mal comune mezzo gaudio" può consolarti, dovremmo attendere come i giapponesi. Anche a me risulta che il 10 sarà l'ultimo volume ^^
      So che Chii è carinissimo ma 12€ sono davvero troppi per le mie già provate finanze >__<

      Elimina
  3. Io non l'ho preso "l'attacco dei giganti" ma ci penso ogni giorno.. non so se lo veglio o meno.. :s
    So che è bello.. ma c'è qualcosa che mi frena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a dare un'occhiata alla serie animata, è fedele e ti dà un'idea del tema e di come viene trattato nel manga. A me piace molto. E' uno di quei manga che quando finisci il volume pensi "Voglio il prossimo. Ora!" ^^

      Elimina
    2. credo che mi butterò sull'anime.. se mi rapisce allora prenderò anche il manga.. :)

      Elimina
    3. Ottima scelta, spesso faccio anche io così ^^

      Elimina
  4. Anche io sto seguendo e adorando Ooku! *__* Sono ferma al 7° volume, però... devo ancora recuperare gli ultimi due. Non vedo l'ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanto siamo fermi al 9 finché non esce il 10 (che dovrebbe anche essere quello conclusivo) in Giappone, quindi non c'è fretta ^^

      Elimina
  5. Ooku è assolutamente anche nella mia lista *_*
    Hikaru no go ammetto che è una sorpresa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooku credo che sia nella lista di tutti quelli che lo seguono ^^
      Hikaru no go non me l'aspettavo neanche io ma è davvero interessante. Quando l'ho finito ne parlo più in dettaglio ^^

      Elimina
  6. MI sto convincentdo sempre più che devo leggere l'Attacco dei Giganti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima scelta, a me sta piacendo un sacco! Anzi, è una di quelle serie che con il passare dei volumi migliora ^^

      Elimina
  7. "Ooku - Le Stanze Proibite" è senz'altro il manga che in questo momento "mi prende" di più!

    Nonostante ne siano usciti solo due numeri, mi sta prendendo strabene anche "Alice in Hell" di Jiro Matsumoto.

    Aspetto con superansia un nuovo numero di Nina Stardust, la cui prima uscita ho semplicemente adorato!

    Incredibilmente, mi sta prendendo alla grande anche un manga che non avrei mai detto mi sarebbe piaciuto, cioè "Ken il Guerriero"...

    Dal passato, invece, mi sta prendendo benissimo "Kamui" di Sampei Shirato, di cui sto rileggendo la serializzazione su Mangazine (anno 1991, rivista che adoravo che da anni volevo rileggere).

    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Jiro Matsumoto mi piacerebbe recuperare prima Freesia, che mi ispira un sacco di più e che mi sa anche che è molto del mio genere ^^

      Nina Stardust, invece, non ho preso perché non mi ispirava particolarmente e non ho soldi da investire in esperimenti ç__ç

      Ken prima o poi sarà mio. Sto aspettando solo che il cadavere del mio nemico passi lungo il fiume un giorno che io abbia un po' di contante ;-P

      Elimina
  8. troppi titoli che non conosco... L’attacco dei giganti sembra quello più movimentato (anche rispetto a quello sulla dama xD) e che quindi potrebbe piacermi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'attacco dei giganti effettivamente è movimentato, anche se anche Elfen Lied da questo punto di vista è notevole (ti direi di dare un'occhiata all'anime, sono una dozzina di episodi) e Pandora Hearts è un classico shonen fantasy ^^

      Elimina
  9. ...dimenticavo Adekan di Tsukiji Nao di cui è uscito il secondo volume e che trovo splendiderrimo! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Adekan ho sentito parlare davvero benissimo ^^

      Elimina
  10. bellissimo Ooku! *__* l'Attacco dei Giganti mi ispira parecchio!
    E Silver Spoon sembra proprio carino! In realtà mi intrippano (?) molto anche Hikaru no Go e Pandora Hearts. In pratica salto solo Elfen Lied che non penso sia il mio genere XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elfen Lied è un po' particolare e lo suggerisco a qualcuno che sappia esattamente a cosa sta per legger (e comunque prima di iniziare un'occhiata alla serie animata male non fa, così, tanto per essere sicuri).
      Il mio problema è che ci sono troppi titoli interessanti e il mio portafogli piange lacrime di sangue XD

      Elimina

Un commento è sempre molto gradito!

Se non ha voglia di loggarti, ricordati che con l'opzione Nome/Url puoi mettere un semplice nick di fantasia (la Url non è obbligatoria), così nelle risposte non verrai confuso con altri Anonimi.