mercoledì 27 febbraio 2013

28

Cross-Talk: Un bianco vien dal ciel ...


In realtà questa vignetta è unicamente basata sul fatto che volevo che i miei pupazzetti giocassero con quei quatto centimetri scarsi di neve che sono venuti giù domenica a Torino (e per realizzare la foto ho dovuto raccogliere tutta la neve che c'era nel mio cortile, rendendomi ampiamente ridicola davanti a tutti i vicini che hanno guardato fuori dalla finestra).

I Biker Mice e Robin si sono presi benissimo, Batman fa finta di nulla ma in fondo si diverte (la palla che stende Turbo l'ha tirata lui), mentre Rufy ha le idee un po' confuse e si è distratto costruendo un pupazzo di neve.

Quelle cose che i Biker Mice e Rufy hanno al collo sarebbero sciarpine (Batman e Robin non ne hanno bisogno, hanno le calzamaglie termiche), perchè mi sembrava giusto che coprissero il collo con questo freddo!


Qui puoi trovare un post sui Biker Mice e qui uno su Batman: The Animated Series


lunedì 25 febbraio 2013

42

Una ragazza alla moda - Un tifone di fanciulla nel periodo Taishō

La cover del primo volume
Una ragazza alla moda (はいからさんが通る - Haikara-san ga Tōru) è un manga shōjo realizzato da Waki Yamato tra il 1975 e il 1977 per la casa editrice Kodansha. In Italia è stato edito dalla Star Comics, prima nella rivista contenitore Amici nel 1997 (io ho questa versione e posso assicurare che è abbastanza tremenda come soluzione editoriale, oltre al fatto che i volumetti tendono inesorabilmente a squagliarsi. Ma con cosa li hanno rilegati, con lo sputo?) e poi in monografico nel 2008 (edizione assolutamente consigliata e ben più facile da reperire). Nel 1978 la Nippon Animation ha realizzato una trasposizione animata di scarso successo in madrepatria (complice una sfrotunata messa in onda conteporanea alla prima tv della serie Daitarn III) in quarantadue episodi (arrivata quaggiù con il titolo di Mademoiselle Anne nel 1986) che si differenzia parecchio dal cartaceo nel finale (ovvero che si interrompe a metà). Il manga è stato anche adattato in ben tre film live action per la televisione e in uno trasmesso anche nei cinema.

Continua a leggere ...



giovedì 21 febbraio 2013

24

Cross-Talk: Let's Rock and ... Drive


Con questa puntata i Biker Mice si prendono una piccola rivincita su Batman. Peccato solo che a farne le spese, purtroppo, sarà Robin. La tentazione di mettere le mani sulla batmobile per loro era veramente troppo forte per poterle resistere a lungo! Let's Rock and Ride!


Qui puoi trovare un post sui Biker Mice e qui uno su Batman: The Animated Series

mercoledì 20 febbraio 2013

32

Exit-Poll 08 - Pezzi di puzzolente pupù di ippopotamo


Per la prima volta da quando ho aperto questa rubrica, ecco una puntata stranamente in anticipo (non vi abituate che tanto nel frattempo ho scazzato i tempi di pubblicazione del post sulla Justice League e se ne riparla la prossima settimana)! La nuova domanda di oggi è, per la prima volta su questi schermi, estremamente trasversale e pesca soggetti da ogni tipo di universo narrativo!
Dopo il salto vedremo di che cosa si tratta!


Continua a leggere ...



lunedì 18 febbraio 2013

40

Planetes - L’infinita piccolezza delle grandi azioni nello Spazio

Hachimaki sulla cover del primo volume
Planetes è un manga seinen composto da quattro volumi, scritto e disegnato da Makoto Yukimura tra il 1999 e il 2004 per Kodansha. Dalla versione cartacea è stato tratto un anime composto da ventisei episodi, andati in onda per la NHK tra l’ottobre 2003 e l’aprile 2004. In Italia il manga è stato stampato dalla Planet Manga in due edizioni, una classica ormai esaurita e introvabile da tempo, e una bellissima Deluxe Edition con volumi grandi, pagine a colori e sovraccoperte luccicose, mentre l’anime è stato distribuito dalla Beez Entertainement in sei DVD e poi è stato trasmesso da MTV (quando ancora mandava in onda gli anime) nel 2006. Sia l’anime che il manga sono stati insigniti del prestigioso premio Seiun per la fantascienza rispettivamente nel 2002 e nel 2005.

Continua a leggere ...



giovedì 14 febbraio 2013

24

Cross-Talk: Sempre agli stessi!


NOTA: per chi non avesse letto i miei sterminati post su Batman: The Animated Series e The New Batman Adventures: Barbara Gordon è la figlia del commissario Gordon nonchè Batgirl ed è stata per un certo tempo la ragazza di Robin, per poi passare direttamente alle lenzuola Batman. Tutte le altre citate sono personaggi che hanno rapporti con Batman nel DCAU. Il Robin qui mostrato è Dick Grayson, il primo Robin.

NOTA 2: Adesso la smetto seriamente di vestire in modo imbarazzante i miei pupazzini (forse, dipende se non mi vengono altre idee)!

Qui puoi trovare un post sui Biker Mice e qui uno su Batman: The Animated Series

mercoledì 13 febbraio 2013

14

Superman: The Animated Series - Super poteri, mostri alieni e nemici devastanti

Superman nella sua posa classica
Superman: The Animated Series è una serie di cinquantaquattro episodi, divisa in tre stagioni, realizzata dalla Warner Bros. Animation all’interno del progetto DC Animated Universe (quindi è in continuity con Batman: The Animated Series, The New Batman Adventures, Batman Beyond, Justice League, Justice League Unlimited e Static Shock – per intendersi Terra-12) tra il 1996 e il 2000. I produttori sono Alan Burnett, Paul Dini e Bruce Timm e, legato alla serie, c’è anche il film direct-to-video Superman: Brainiac Attacks, distribuito nel 2006 (che narra l’incontro tra Brainiac e Luthor, ma che mostra anche alcune piccole imprecisioni rispetto alla continuity del DCAU e alcune incongruenze con il Luthor visto in azione in precedenza). Come le altre serie del DCAU anche Superman TAS ha un registro adulto e serio, anche se parte dell’effetto viene smorzato dal fatto che si vede in scena un super uomo combattere contro dei mostri pieni di poteri.

Continua a leggere ...



lunedì 11 febbraio 2013

32

Yawara! - Piccole campionesse del judo crescono!

La cover del primo volume
Yawara! è un manga realizzato da Naoki Urasawa tra il 1986 e il 1993 e si compone di ventinove volumi. Tra il 1989 e il 1921 è stato tratto dalla versione cartacea un adattamento anime composto da centoventi episodi, di cui solo i primi venti sono stati trasmessi in Italia su Juior Tv negli anni novanta con il titolo Jenny la ragazza del Judo (scritto esattamente così, senza la virgola - imbarazzante ma migliore di Ginger, la principessa del judo, titolo con cui la serie era stata annunciata). Dopo soli ventisette anni dalla sua prima pubblicazione in madrepatria è finalmente arrivata anche un’edizione italiana del manga Yawara!, realizzata dalla Planet Manga in formato bunko al costo di 7,00 € al volume. Il volume è piccolo, totalmente in bianco e nero e le pagine sono lucide e un po’ trasparenti ma la storia si legge bene e il volume ha la sovraccoperta. Solo qualcuno può spiegarmi perché non hanno stampato fino al bordo pagina ma hanno lasciato un riquadrino bianco?

Continua a leggere ...



venerdì 8 febbraio 2013

33

Happy! - Tennis, intrighi, yakuza e un pizzico d'amore!

La protagonista sulla cover
del primo volume
Happy! è un manga in ventitré volumi realizzato da Naoki Urasawa tra il 1993 e il 1999 per la Shogakukan ed edito in Italia dalla Planet Manga nel 2012 in un’edizione deluxe composta da quindici megavolumi (comprensivo di sovraccoperta, formato maggiorato e pagine a colori). Pur essendo un'edizione ben fatta bisogna segnalare che ha principalmente due difetti:  il costo (anche se ancora di "soli" 10.90€, queste edizioni nel giro di pochi mesi sono passate ad almeno 12.00€) e l'ingombro. Indubbiamente il tratto dell'autore si apprezza meglio sulla pagina grande ma, onestamente, una serie così occupa davvero tanto spazio in libreria. Si tratta di una serie seinen sportiva da cui è stato anche tratto un dorama live action in due parti andato in onda nel 2006.

Continua a leggere ...



mercoledì 6 febbraio 2013

30

Qualcosa che manca da tempo!



In questo episodio compare Robin, il galoppino tuttofare sidekick di Batman. Come si comporterà? Farà comunella con i Biker Mice o si limiterà a seguire gli ordini di Batman? Avrà anche lui un contratto da mascotte oppure no? Userà il Vetril o il Vedochiaro per far venir lucidi i finestrini della Batmobile? Lo sapremo nelle prossime puntate!

Da oggi la serie non sarà più "quelle vignette che faccio in cui maltratto i Biker Mice" ma si chiama ufficialmente Cross-talk, un banale gioco di parole tra Crossover e talk (parlare, visto che questi chiacchierano un sacco) nonchè il nome del fenomeno di interferenza elettromagnetica tra cavi affiancati (diafonia). Mi piace l'idea dell'interferenza tra personaggi di serie diverse!

Con questa striscia ho voluto provare a fare un esperimento colorando le varie voci in modo differente, per rendere più chiaro il discorso. Funziona? (Se le scrittine piccole non si leggono cliccate sull'immagine per averne una versione ingrandita.)


Qui puoi trovare un post sui Biker Mice e qui uno su Batman: The Animated Series

lunedì 4 febbraio 2013

39

Festival del Fumetto di Novegro gennaio 2013 - Rapido resoconto fiera e foto cosplayer

Questo è stato, per me e per la Dolce Metà, il primo Festival del Fumetto di Novegro della nostra carriera e, devo dire, che mi ha piacevolmente stupita. La fiera in sé è abbastanza grande, con tante bancarelle varie (gadget, fumetti, roba varia, giochi) e ben distribuita nello spazio che ha a disposizione. I cosplayer hanno anche una zona ampia dotata di palco per fare la classica gara. Il biglietto di ingresso si attesta sui soliti 10€ e la coda è lunga ma molto scorrevole.

Continua a leggere ...