lunedì 10 marzo 2014

63

I miei dieci film della vergogna


Aderisco, con solo un mese di ritardo e su suggerimento di Cecilia, all'iniziativa di Cannibal Kid di fare una lista dei propri personali film della vergogna, ovvero quei filmacci che, nonostante tutto riescono a piacere in qualche modo. Ho diviso la classifica in due parti: la prima contiene i cinque film che comunque continuo ad amare senza remore (ma con un po' di vergogna), mentre la seconda contiene i cinque che evito di rivedere per non rimanerci male o che ho rivisto e ho trovato abominevoli, nonostante nel passato li abbia amati.
Dopo il salto la mia lista di film della vergogna.


I cinque film che mi piacciono a prescindere


10) La trilogia della principessa Sissi


Non so se vengono considerati capolavori o scarti della cinematografia, sinceramente non me ne sono mai preoccupata, ma sono tre film pipponi romanticoni con come protagonisti una principessa e il suo principe azzurro che, tra un problema sentimentale e l'altro, devono mandare avanti un impero sull'orlo del baratro. Normalmente non sono una fan del melodramma  e delle tormentate storie d'amore (basti vedere come malsopporti Via col vento, la cui protagonista prenderei volentieri a sprangate sulle gengive) ma trovo che questa trilogia abbia il suo fascino.Ogni tanto mi meraviglio di me stessa!


9) The X-files, I want to believe


Lo so benissimo che è una porcata ma rivedere gli agenti Mulder  e Scully in azione dopo diversi anni (e due serie penose del telefilm, le ultime due!) è stato bello. La trama è sciapa, la continuity è presa a calci (non si capisce bene cosa sia successo tra la fine dell'ultima serie e questo film), i personaggi le ombre dei loro stessi nel telefilm, ma pazienza, sono comunque Mulder e Scully di nuovo in azione con un caso da risolvere. 


8) Benvenuti a Zombieland


Questo è un film che si cimenta nella difficile opera di unire zombie e umorismo, horror e situazioni ridicole, gag spiritose con teste mozzate. Personalmente mi piace, l'ho trovato divertente e gradevole (anche con tutto il product placement delle merendine Twinkie che ci hanno messo - tra l'altro, la ditta che li produceva è fallita nel 2012 ma il prodotto, letteralmente iconico in America, è tornato sugli scaffali nel 2013 in mano alla Metropolous Brothers, che ha rilevato la defunta Hostess) e anche gli zombie sono ben fatti. Gli amanti dei film horror fatti come si deve sono liberi di spararmi a vista ma non è la cosa peggiore a base di morti che camminano che amo (basta vedere Highschool of the dead).


7) Il ritorno di Jafar


L'unico sequel di un film Disney che ho rivisto in lungo e in largo. Non è il migliore, la trama è quel che è ma l'ho sempre trovato carino. Ho persino la videocassetta originale e ho sempre amato come Jafar non si arrendesse al suo destino di cattivo Disney e tornasse per avere la sua personalissima vendetta. Vai Jafar, fai passare a quel cefalo di Aladdin la voglia di ridere!


6) Capitan Harlock


Ebbene sì, mi rendo conto che è un film pieno di punti deboli (tra cui la caratterizzazione del personaggio principale, che lo spettatore sente lontano lontano e si domanda un po' perché debba essere l'eroe, e la storia dei due fratelli un po' prevedibile e con qualche plot hole qua e là) ma, stranamente, sono uscita dal cinema abbastanza soddisfatta di quello che ho visto. Non paga ho preso i primi tre volumi della serie manga (che so benissimo non c'entrare una cippa con il film) ma non ho ancora avuto modo di leggerla. Qualche tempo fa avevo anche provato a guardare qualcosa dell'anime ma lo stile tremendamente anni settanta mi ha convinta a desistere.


I due film che evito accuratamente di rivedere per evitare concenti delusioni


5) 300


La prima volta che lo vidi al cinema devo ammettere che non mi dispiacque affatto. Il modo di rendere la scena così fumettosa, i rallenty e la computer grafica usata come se non ci fosse un domani gli davano uno stile tutto suo. Ora, temo che rivedendolo potrei quasi morire tra le convulsioni. Purtroppo ha dato il via a tutta una serie di produzioni (da Spartacus in su) che aborrisco e non sono più in grado di sopportare quei rallenty a cavolo! Per evitare di cambiare brutalmente idea evito accuratamente di rivederlo, anche se presto mi toccherà il sequel.


4) La maschera di Zorro


Antonio Banderas, l'uomo che ora sussurra alle galline e coccola i biscotti, con quel suo fascino latino affogato in un chilo di farina, all'epoca in cui non era ancora stato lobotomizzato, interpretava uno dei peggiori Zorro di sempre. Di nuovo è un film che all'epoca in cui lo vidi non mi dispiacque (amo le storie di cappa e spada e se mi impegno molto posso soprassedere su tante cose) ma credo che adesso non ce la farei a rivederlo. Credo che Rosita sia una buona punizione per lui.


I tre film che nel mio passato amavo ma che ho abiurato


3) Thumberlina


Questo è uno di quei film che mi piaceva tantissimo da piccola e che, rivedendolo recentemente, mi ha delusa altrettanto, specialmente per il modo ingiurioso in cui viene trattata la figura femminile. Più volte sono stata tentata di spegnere il film e di mandare tutto al diavolo! 


2) I tre moschettieri (1993)


Lo script di questo film è stato realizzato da uno sceneggiatore che non aveva mai letto I tre moschettieri e che si era accontentato di dare un'occhiata alla quarta di copertina del tomo. Così ha scoperto che i personaggi si chiamano Athos, Porthos, Aramis e D'Artagnan e che c'è il malvagio Cardinale Richelieu. Fine, tutto il resto l'ha fatto viaggiando di pura fantasia. Ci credete che la serie animata nipponica in cui D'Artagnan va a Parigi per vedere l'elefante e Milday alleva uno zoo è più filologico di questa robaccia? 


1) Batman e Robin


Non se l'aspettava nessuno di trovare qui questo film, vero? Eppure, durante la mia prima adolescenza, mi piaceva anche un sacco (lo so, gli ormoni probabilmente mi avevano un attimo bruciato il senso critico, sono brutte cose che succedono!). Addirittura, a casa, ho il DVD originale, visto e rivisto diverso volte. Ammirevole come Chris O'Donnel sia riuscito ad essere il peggior Robin e uno dei peggiori D'Artagnan della storia del cinema mondiale!


Dato che mi sembra carino dire qualcosina in più su questi ultimi tre film, ho deciso di recensirli nel dettaglio. Da lunedì prossimo, ci saranno, tre lunedì film/stroncatura, in cui parlerò di questi "capolavori".


Quali sono i tuoi film della vergogna? Quali titoli ti piacciono (o ti sono piaciuti) nonostante siano tutto tranne capolavori?


author

SCRITTO DA: Acalia Fenders

Sono una blogger di Torino che si occupa di fumetti e animazione dal 2010. I mei interessi spaziano dai classici fumetti (di cui ha una considerevole collezione) ai telefilm, dai film ai cartoni animati (anime e non!). Amo il Giappone e ho una sconsiderata e inarrestabile passione per Batman.





63 commenti :

  1. Anche io su 300 non ho voluto posare gli occhi un'altra volta, non tanto per paura che il ricordo del film venga rovinato, ma non ne ho proprio mai sentito la necessità.
    Il Ritorno di Jafar è stato uno dei pochi seguiti della Disney che abbia guardato, piaceva tantissimo a mio fratello e mi toccava vederlo e rivederlo, ormai non lo sopporto più! :)
    Capitan Harlock anche a me non è dispiaciuto, forse perché non ho mai visto nulla della serie originale e non mi sono sentita "tradita". La caratterizzazione del capitano poi a mio parere ha un suo perché, mi piace che sia protagonista ma allo stesso tempo no, e che abbia quest'aria da antieroe che sta nel suo angolo e comunque controlla tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 300 è uno di quei pochi film che mette d'accordo sia me che la mia Dolce Metà, per cui, per una volta, cerco di evitare di finire a cambiare idea e mi tengo stretta l'impressione positiva :D
      Grande tuo fratello, mi sta un sacco simpatico ;-P

      Probabilmente anche a me Horlock è piaciuto perché sono arrivata in sala completamente digiuna dalle opere di Matsumoto, ma devo dire che, anche se ripensandoci a mente fredda alcune pecche nella pellicola mi vengono in mente, rimane il fatto che la visione mi ha lasciata soddisfatta ^^

      Elimina
  2. Ahahahah.. quando ho letto delle sprangate sono morta dal ridere perchè almeno ora siamo pari.. ahahah! Io vorrei prendere a sprangate la tua adorata Poppins e tu vuoi farlo con la mia adorata Rossella.. ahahaha!

    Vergognosamentissimamente, gli ultimi 3 film che hai completamente disconosciuto, sono gli unici della lista che ogni tanto riguardo con piacere se li passano in TV.. ahahahaha!

    Capitan Harlock non sono ancora riuscita a vederlo.. :s

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno pari, spranga al centro! XD
      Io con Rossella non ce la faccio proprio, ho sperato tutto il tempo che si sposasse con quella specie di bruco che adora e che il film finisse in fretta XD

      Oddio XD Io adesso devo riguardarmi Batman e Robin e mi sta venendo già male con due settimane di anticipo XD

      Elimina
    2. Batman e Robin l'ho rivisto di recente; la domenica pomeriggio hanno ritrasmesso alcuni dei vecchi film di Batman.. ahahaha!
      Se vuoi lo riguardo per te.. non mi stanco mai di vederlo.. ahahahah!

      Elimina
    3. Ma dai, non lo sapevo (e da questa affermazione si denota quando poco io usufruisca della televisione domestica) XD
      Ti ringrazio della gentile offerta ma è un dente che mi devo togliere io XD

      Elimina
  3. Ma alcuni sono dei classiconi! "Batman & Robin", "I tre moschiettieri"....;)
    Certo non mi sarei mai aspettata "La principessa Sissi" ahaah xD

    Thumberlina non lo conoscevo, devo cercare info ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dei classiconi dell'orrore, quando penso ai bat-capezzoli mi si drizzano i capelli in testa XD
      In realtà neanche io mi aspettavo "La principessa Sissi" (e pensa che alle medie l'ho anche proposto per la visione in classe, con il risultato che la prof mi ha riso dietro) XD

      Di Thumberlina parlo lunedì prossimo :D

      Elimina
  4. I miei film della vergogna sono:
    Bianca e Bernie 2 - noiosissimo
    Zack e Miri, amore a primo sesso - l'ho visto 3 volte e non sono riuscito a capire che cosa stavo guardando
    Il giardino delle vergini suicida - pessimo adattamento al libro che tra l'altro ho pure odiato.
    I film che mi sono piaciuti di più:
    Biancaneve e il cacciatore - avrei voluto indossare gli abiti di Charlize Theron
    Tutti insieme appassionatamente - Lo adoro e secondo me lì Julie Andrews è divina!
    Wanted scegli il tuo destino: penso che tra quei film che si possano definire "fumettosi" sia il più decente

    Io siccome amo Gerald Butler, 300 l'ho visto solo per quello, anche se in tutta sincerità preferisco il romanzo di Frank Miller.
    Su i tre moschettieri ti dò pienamente ragione, anche se Kiefer Sutherland (altro mio amore dopo Gerald) con barba e capelli lunghi è fighissimo!
    ZombieLand non lo conoscevo, Thumbelina l'avrò visto ma non lo ricordo, Sissi piace alle mie sorelle, Captain Harlock non l'ho ancora visto ma ho visto delle action figures spettacolari, Chris O'Donnel lo preferisco nella pubblicità di Gucci Guilty e Zorro secondo me il personaggio migliore è quello della Zeta - Jones

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dei film che citi non ne ho visto nemmeno uno ma:
      - è da una vita che vorrei recuperare Bianca e Bernie 2 ma non capita mai il momento giusto;
      - Biancaneve e il cacciatore l'ho evitato per scansare Kristen "ho il viso colato nella cera" Stewart;
      - Di Wanted ricordo il tamarrissimo trailer (era quello del proiettile con la scritta sopra, vero?).

      Su 300: in ogni caso l'originale è quasi sempre meglio delle opere derivate, non c'è nulla da fare e questo film non fa eccezione alla regola.
      I tre moschettieri devo riguardarmelo per recensirlo per benino e un po' mi viene male XD
      Se ti piacciono gli zombie Benvenuti a Zombieland merita, è molto carino e fa anche ridere, Thumberlina è abbastanza trascurabile, su Sissi è meglio che io non dica nulla, Capitan Harlock è caruccio ma non c'è da gridare al capolavoro, con Chris O'Donnel io non ce la faccio proprio, dopo quel Robin e quel D'Artagnan per me è bruciato (e infatti lo malsopporto anche in NCIS) e Zorro, niente, non regge neanche lontanamente il confronto con quello con Guy Williams ^^

      Elimina
    2. A me non dispiace Biancaneve e il cacciatore.. anzi, in tema di "principesse", l'ho trovato anche più grazioso de La Bella e La Bestia che hanno dato di recente.

      Elimina
    3. Io non ho avuto il coraggio di guardare né l'uno né l'altro, è stato più forte di me aggirarli XD

      Elimina
  5. Ahahahah, Batman e Robin è anche il MIO film della vergogna! XD
    L'ho visto per la prima volta in VHS che non andavo ancora alle elementari, e siccome era stato anche il primo film che avessi mai visto per intero, l'avevo trovato figherrimo.
    Inoltre, è tutta colpa di Freezer se adesso ho una passione insana per quei personaggi di manga/anime/comics che hanno il potere di congelare! >.<

    Pollicina piaceva anche a me da bambina, adesso lo trovo stucchevole e smielato da morire (e lei una idiota patentata :P).

    Tra gli scheletri posso aggiungere tutti quei film su Piccola Peste? Anni fa li trasmettevano in loop, adesso quel piccolo mostro del protagonista lo prenderei a sculacciate da mattina alla sera senza sosta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temevo un po' di essere l'unica ad avere quel grosso e ingombrante scheletro nell'armadio, ma sono abbastanza contenta di essere in buona compagnia :D
      Se ti piace quel Mr Freeze ti consiglierei di recuperare gli episodi che lo riguardano in Batman The Animated Series, The New Batman Adventures e Batman Beyond che sono in continuity e raccontano una storia triste e toccante.
      Qua c'è un post interamente dedicato a lui:
      http://www.prevalentementeanimemanga.net/2013/05/batman-mr-freeze-subzero-la-triste.html

      Concordo al cento per cento! Mentre lo guardavo pensavo tra me e me "ma si può essere più cretine di così!?"

      La Piccola Peste non l'ho mai sopportato. È più forte di me, mi suscita l'istinto della violenza fisica (e comunque sì, ottimo scheletro :D) ^^

      Elimina
  6. Ahah bellissimo listone! Ho pianto dalle risate quando hai parlato di Banderas XD A proposito...recita in uno dei film che inserirei in questa prima parte della lista: Intervista col Vampiro.
    Per la cronaca, fa Armand. Un personaggio che nel libro è un quattordicenne di origine russa. Nel film hanno cambiato il suo personaggio, come spesso succede e...il nordico Armand (che in realtà si chiama Andrej) è diventato Banderas. Ma in quel film c'è Tom Cruise biondo, quindi...! :P
    Intervista è uno di quei film vecchiotti con effetti speciali trash, lento e con Brad Pitt estremamente lagnoso (ma il suo personaggio lo richiede). Però gli sono affezionata e certe scene le rivedrei di continuo!
    Prego per un remake/sequel come Dio comanda...ma a 20 anni dal primo film non so quante speranze ci siano. E' uscito lo stesso anno in cui sono nata io, altro motivo idiota per cui ci sono affezionata XD

    Zorro non mi dispiaceva! :P
    Sissi lo ricordo come tra i film preferiti di mia nonna e per l'attrice, poi il vuoto °°
    Zombieland ce l'ho ma non l'ho ancora visto >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, in effetti Intervista col Vampiro l'ho visto un sacco di tempo fa non l'ho trovato neanche malaccio (anche se ricordo vagamente che con qualche personaggio - tipo Louis, che ho davvero patito - mi sarebbe tornata utile la spranga dell'inizio post XD).
      In ogni caso mi sembra giusto far diventare un quattordicenne russo un Banderas. Molto giusto XD
      Ultimamente di remake ne stanno facendo molti, peccato solo che il primo avesse un cast molto famoso, per cui dubito che lo faranno per ora,anche solo per evitare confronti (ma non si può mai dire) ^^

      Sissi è uno di quei titoli che mi stupisce molto. Di solito non amo molto queste visione, ma lei la ricordo con gran piacere :D
      Zombieland è molto molto carino ;-P

      Elimina
    2. Per non parlare del fatto che i doppiatori italiani pronunciavano "Lui" invece di "Luì", come facevano correttamente gli attori! Durante la visione un mio amico ha passato TUTTO il film a dire "ma lui chi?"
      E non potevo lamentarmi perchè aveva ragione XD

      Addirittura si era pensato ad un remake con Robert Downey Jr. come Lestat. Quindi sarebbe dovuto essere ringiovanito di 20 anni almeno e con i capelli lunghi, ricci e biondi...ma dico io! Scegliere un bravo attore che non debba subire lifting per recitare questa parte è poi così difficile?! XD

      Io avevo anche la bambola se non ricordo male *_*
      Mi dico sempre di vederlo, ma aspetto compagnia xD non so perchè ma non amo guardare film da sola :/

      Elimina
    3. I rinomatissimi doppiatori italiani, quelli che pare ci invidino in tutto il mondo ogni tanto si perdono qualche particolare fondamentale XD
      Questo è uno dei motivi per cui sono per il doppiaggio originale con i sottotitolo ^^

      Oddio, ora me lo sto immaginando con la parrucca di Lady Oscar XD Non ce lo vedo proprio XD

      Che bella la bambola *__* (io avevo solo sbrodoline, moccoline e piagnone varie XD)

      Elimina
    4. In questo film hanno rimosso diversi riferimenti all'accento francese...si vede che gli stava sullo stomaco XD
      Io in genere apprezzo il doppiaggio, ma poi sono curiosa e sbircio quello originale. A volte mi do all'apoteosi del trash cercando il doppiaggio spagnolo *coff coff*

      Osceno! XD Spero ci pensino mille volte prima di fare una cosa del genere!

      Per fortuna i miei genitori capirono che non avevo proprio voglia di giocare alla mamma quando iniziai a giocare a tris sulla testa di un bambolotto ^^" per cui sempre barbie o bambole di cartoni animati ^^ Io e mia sorella avevamo due bellissime versioni di Anastasia: la ricca e la povera *_* e la bella addormentata con la levetta che le faceva chiudere gli occhi (ottima per simulare svenimenti u,u).

      Elimina
    5. Ma certo, tanto nel doppiaggio originale l'avevano messo così, tanto per fare, non era certo un particolare di caratterizzazione rilevante XD
      Io sono una integralista del doppiaggio originale (a volte prendo quello italiano solo per pigrizia - per la storia che i sottotitoli vanno spesso cercati a parte). Oddio, il doppiaggio spagnolo, non oso immaginare XD

      I miei parenti, invece, nonostante le pressanti richieste di LEGO, pupazzetti di Batman e macchinine radiocomandate, hanno continuato imperterriti a regalarmi bambole di poppanti, nonostante fosse ovvio ai più che non solo non ci giocavo, ma non mi piacevano proprio. In realtà, con il senno di poi, credo fosse anche un tentativo dei miei nonni di farmi smettere di giocare con "i giochi da maschio" (per la cronaca non è servito ad una mazza, per cui ho avuto pistole, archi, kit dell'esploratore e, anche, diverse Barbie, che erano le uniche bambole che apprezzavo :D)
      Che belle le bambole dei personaggi! Di quelle non ne ho mai avute *__*

      Elimina
    6. E' che Cruise aveva preso lezione di francese e voleva fare il figo a chiamare gli altri "ma cherie". Non era il personaggio a parlare...no >_> Io ho beccato degli spezzoni agghiaccianti *brr*

      Ahah XD mandavano messaggi subliminali! Anche a me piacevano solo le Barbie (anche quelle dei personaggi erano comunque made in Barbie) ** Non credo nemmeno avessero tutta questa cattiva influenza sulle bambine XD non tutte quelle che ci giocavano volevano essere anoressiche e bionde!

      Elimina
    7. Infatti, anzi, credo che l'avesse fatto più che altro per impressionare la moglie, quindi si poteva anche togliere XD

      La cosa che ho sempre trovato molto positiva delle Barbie era che erano sempre bambole molto impegnate, lavoratrici e con un loro budget. Comunque un modello moderno di donna che se la svanga e si compra quello che vuole lei (anzi, direi che Ken è sottoposto a lei e alle sue amiche) ^^

      Elimina
    8. Ahahah XD

      I Ken erano sempre bistrattati dalle bambine...al mio sciolsi la testa sul termosifone °°"

      Elimina
    9. No, poverino XD Il mio è ancora integro ma credo che sia rimasto nudo, il suo vestito da cerimonia andò perso (era un Ken sposo XD)

      Elimina
  7. LOL il film di batman che dovevi recensire Ahahahahaha Non vedo l'ora di vedere come lo stronchi =D

    RispondiElimina
  8. Benvenuti a zombiland è uno dei migliori film di zombie recenti eh ;) Giuringiurello, nulla di cui vergognarsi. La mascherza di zorro ricordo che pure a me piacque parecchio, ora non saprei. Il fatto che Banderas se la faccia con le galline me lo potrebbe far rivalutare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace molto ma so che c'è anche di meglio in giro. Però non nego che mi piaccia (e poi voglio assaggiare un Twinkie!) :D
      Povero Banderas, una lunga carriera da attore gettata alle galline XD

      Elimina
  9. Beh, va bene i rallenty, ma 300 è 300 dai :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I rallenty non sono l'unica cosa che mi turbano. Tra l'altro in questi giorni andrò a vedere il sequel XD

      Elimina
  10. 300, la maschera di zorro, pollicina, harlock e il ritorno di jafar mi erano piaciuti, anche se con qualche riserva, ma come te la maggior parte sono decisa a non rivederli per evitare delusioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella è una buona tecnica. Una si tiene stretta la sua impressione positiva e vive felicemente. Spesso le "seconde visioni" sono foriere di deleterie analisi più approfondite XD

      Elimina
  11. In Zombie Land c'è Bill Murray, quindi è un capolavoro di principio! :D Non mi viene in mente nessun film di cui mi "vergogno" per aver apprezzato, ma forse entrerebbe in lista qualche b-movie trash che ho visto in compagnia just for the LULZ :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che il concetto di vergogna è in senso lato, non è che se mi chiedono se mi piace nel mondo reale Sissi faccio la vaga (se no non avrei partecipato a questo giochino) :D
      Un titolo più corretto (ma meno di impatto) sarebbe "I dieci film brutti che mi piacciono" XD

      PS: Una tua lista sarebbe molto interessante :D

      Elimina
  12. Direi che "Batman & Robin" a parte, non trovo troppo fattore vergogna per questa lista ehehhe
    Poi Benvenuti a Zombieland è un cult movie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Batman e Robin fa per tutti gli altri titoli messi insieme XD
      Sto scoprendo che Benvenuti a Zombieland è molto più apprezzato di quello che pensavo ^^

      Elimina
  13. credo che il film di X Files sia il classico esempio di come chi ama molto una serie si adatti a vedere qualsiasi cosa ad essa connessa e non riesca a schifarsi del tutto proprio perchè ama la serie XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente! Secondo me quel film è stato un tentativo non del tutto riuscito di tornare ai fasti della serie ma, comunque, il tentativo lo si apprezza :D

      Elimina
  14. Giusto per dire, Chris O'Donnell è riuscito a fare perfino l'Ernest Hemingway più infelice di sempre! (Amare per sempre, una roba così, con sandra bullock)
    Ma dai, che non la trovo vergognosa per niente la tua lista :) comunque posso prendere a prestito una lancia da quelli di 300 e spezzarla a favore di Rossella? Io la adoro, è una tostissima. Per Tara camminerebbe sui cadaveri di quasi chiunque :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io con Chris O'Donnell ho un pessimo rapporto, ormai non riesco più a vederlo (ma non è colpa mia se si sceglie certi personaggi, fossi in lui cambierei agente XD).
      Io di Rossella non ho mai apprezzato il suo modo creativo di intendere il matrimonio come una via per arrivare al cuore di bava del lumacone che le piaceva veramente (e poi ho dei problemi con il melodramma e Via col vento è un melodrammone pazzesco) XD

      Elimina
    2. Grazie per la citazione, comunque!!
      Sì, la visione che Rossella ha del matrimonio è, come dici tu, "creativa". Cosa ci vuoi fare, ci sono un sacco di donne straordinarie che si sciolgono per dei lumaconi, per poi rendersi conto dopo anni che l'uomo perfetto era lì a disposizione...

      Elimina
    3. Era dovuto, se ho deciso di partecipare è stato per il tuo commento :D
      Già, verissimo, peccato la furbona è passata letteralmente sul cadavere di tutti gli altri mariti XD

      Elimina
  15. meglio tardi che mai! ;)
    grande che hai partecipato e grazie per la citazione!

    riguardo ai tuoi film, sissi non credo di aver mai resistito a vederlo per più di due minuti... eheh
    zombieland è mitico, per quello non devi vergognarti per nulla.
    per batman e robin invece sì, nonostante la presenza delle mie adorate alicia silverstone e uma thurman, è davvero agghiacciante! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me il concetto di "stare sul pezzo" è molto elastico, a volte ho bisogno dei miei tempi tecnici (la citazione era dovuta al 100%) :D

      Pensa, tra l'altro, che Sissi, piazzato con indifferenza in cima alla classifica, in realtà sono tre filmoni, mica uno solo (davvero mi stupisco da sola per questa mia scelta) XD
      Zombieland mi è piaciuto parecchio, adesso vorrei assaggiare uno di quei dannati Twinkie ;-P
      Batman e Robin è una cosa terribile e tremo già solo adesso all'idea di riguardarlo per recensirlo XD

      Elimina
  16. Sono uno dei pochi supporter di quegli odiatissimi film di batman. Per quanto mi rendo conto siano discutibilissimi li rivedo anche volentieri, quando capita, hanno un fascino tutto loro! Anche se i capezzoli sul costume di Batman non si possono vede'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, c'è Nyu qualche commento sopra che anche li apprezza (ma non siete in molti, c'è da ammettere). Certe cose (come i bat-capezzoli ma anche la bat-carta di credito e tante altre cose) mi fanno venire veramente male XD

      Elimina
  17. Zombieland e Harlock tra i film vergogna mi sembra eccessivo. Batman e Robin invece, beh si, quella è proprio una pellicola da vergogna pura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che ci sono dei film migliori e più impegnati. Però mi sono piaciuti entrambi ^^
      Batman e Robin, invece, sono il mio scheletro nell'armadio XD

      Elimina
  18. Mah, io non so se provo vergogna per i film brutti che mi piace vedere.. nel senso che a volte ho proprio bisogno delle trashate, mi fanno ridere per quanto sono brutte/prevedibili/insulse... tipo ieri, avevo necessità di vedere un film con Lindsai Lohan.. poi abbiamo visto Riddick... va beh.. :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su alcuni è un concetto di vergogna molto relativo. Per dire, Benvenuti a Zombieland mi piace e lo dico in giro (poi, se mi vergognassi veramente fino in fondo non lo scriverei in pubblico ;-P).
      A volte un po' di trash fa anche bene ^^

      Elimina
  19. Benvenuti a Zombieland personalmente è un filmone, non c'è nulla di cui vergognarsi semmai c'è da consigliarlo a più non posso :-P
    Batman e Robin è probabilmente l' unico Batman che ho odiato a più non posso, penso che mai e poi mai avrei il coraggio di rivederlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà è piaciuto un sacco anche a me, non c'è nulla da fare! L'ho anche fatto vedere ai miei cugini (che all'affermazione "vi faccio vedere un film di zombie che fa ridere" rimasero un po' perplessi, ma poi apprezzarono la visione) ^^
      Batman e Robin diciamo che è un incidente di percorso nella carriera del Cavaliere Oscuro. Una stroncatura la merita tutta ^^

      Elimina
  20. Batman & Robin unisce tutti ma proprio tutti!!
    Condividiamo "Capitan Harlock", anch'io sto comprando i volumi della Goen, il primo mi è piaciuto, con calma leggerò anche gli altri. Ah giusto, anche "300".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già XD E tutti l'hanno visto ;-P
      Capitan Harlock l'ho preso una settimana fa (finalmente hanno ristampato il numero uno che era esaurito e introvabile) e per ora è nel mucchio delle cose da leggere :D

      Elimina
  21. Ma Batman&Robin piace anche a me sai? E' grazie a quel film che sono venuta a conoscenza dell'esistenza di Poison Ivy xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stanno inaspettatamente saltando fuori degli estimatori di Batman e Robin XD
      Se ti piace Ivy posso indicarti gli episodi di Batman The Animated Series in cui compare (alcuni meritano tantissimo) :D

      Elimina
  22. I film di Sissi non li vedrei neppure sotto tortura ;-)
    La penso allo stesso modo su "300" e "Batman e Robin", anche perché ultimamente sto diventando ipercritico e sono sicuro che troverei un mare di difetti a pellicole di cui almeno posso dire che a sua tempo non mi avevano annoiato. Non erano capolavori ma davano allo spettatore esattamente quel che promettevano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dicevo la stessa per Via col vento e poi mi sono fatta incastrare a guardarlo XD
      Anche io sono diventata più critica. Una volta guardavo i film e basta, mentre ora noto errori e incongruenze ^^

      Elimina
  23. Credo che in fondo ci sia un'"epoca" per tutto... Tante cose che mi appassionavano da bambina (o tardo-bambina) adesso le eviterei ad occhi chiusi, ma semplicemente perché ho più esperienza alle spalle e posso fare confronti.
    Ad esempio: non ho mai letto la Saga di Twilight e non ho la minima intenzione di farlo; se però fosse stata pubblicata quando io avevo 12 anni, probabilmente l'avrei fatto (per poi ripudiare la cosa un paio d'anni dopo...).
    Circa la tua lista:
    - ecco che alza la mano un'altra che si è vista tutti i film della Principessa Sissi (e pure La Giovane Regina Vittoria sempre con Romy Schneider, perché c'era Romy Schneider e Romy Schneider era Sissi...); e dato che siamo in vena di confessioni, ho visto anche tutti i film di Angelica...
    - non posso non vedere qualunque cosa targato X-files, il telefilm preferito della mia adolescenza, quindi, si, ho visto anche "I want to believe" e pure al cinema...
    - de "I Tre Moschettieri" ho praticamente visto qualsiasi adattamento; il problema è che più passano glia anni più peggiorano...
    - "Batman & Robin" l'ho visto solo perché nella colonna sonora c'erano gli Smashing Pumpkins; già durante la prima visione stava scatenando in me reazioni poco gradevoli, ma sono andata avanti solo per arrivare ai titoli di coda... Se lo rimandano in tv, guardo per che ora è previsto il termine, sempre i titoli di coda...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alcune così, altra no. Certi film e certe serie della mia infanzia continuano a piacermi da matti, altri si sono rivelati delle fetecchie pazzesche. Un po' credo che sia per lo sviluppo del senso critico XD

      - Vedo con piacere che non sono l'unica che si è vista la Principessa Sissi! E vedo anche che sei più impallinata di me, io mi sono fermata a quei tre film (tra l'altro, sono io che me li sono persi, o è una vita che non li danno più in televisione?) ^^
      - Pensa che quando ero adolescente avevo i poster di David Duchovny appesi in camera. E a quel tempo la quasi totalità del mondo femminile teen-ager aveva il poster di Leonardo DiCaprio o di Brad Pitt. Quindi andrei a vedere anche io qualunque cosa targata X-files XD
      - Io mi sono fermata a quello in lista per la mia sanità mentale (però ho visto La maschera di Ferro con DiCaprio). Adoro la saga originale e certe cose mi fanno venir male >__<
      - Il discorso Batman e Robin lo approfondirò a breve, a patto di uscire viva da una visione del film ;-P

      Elimina
  24. Bellissimo post!!...mi sa che prima o poi copio l'idea ; )
    Salvati almeno tu dal sequel di 300!! Di Miller avrà sì e no ripreso le otto tavole dell'ancora inedito "Xerxes" (sequenza che pare lo spot di un profumo) e tutto il resto è 'na roba brutta brutta, con sangue posticcio che pare lo "slime"che vendevano negli anni 80, storia verbosa e noiosa allo sfinimento,che gira spesso a vuoto, azione tutta girata di notte, con maxi-ideone visive che si risolvono in scoregge dopo pochi secondi (vedasi "scena col fuoco"),con attori poco sexy(Temistocle in primis) e senza nome(giuro!)che, almeno per il pubblico maschile, si salva grazie ad Eva Green. Spartacus è decisamente meglio : ).Talk0

    RispondiElimina

Un commento è sempre molto gradito!

Se non ha voglia di loggarti, ricordati che con l'opzione Nome/Url puoi mettere un semplice nick di fantasia (la Url non è obbligatoria), così nelle risposte non verrai confuso con altri Anonimi.