martedì 4 agosto 2015

25

30 giorni di ... Revolution - Giorno 12 - La serie per cui hai atteso di più il seguito


Escludendo le pubblicazioni che non vedranno mai una vera fine (tipo il mio amato La stirpe delle tenebre, la cui autrice si è ritirata anni fa in seguito a problemi di salute), la serie di cui aspetto da più tempo il seguito è senza alcun dubbio Sayuki. Che la Minekura abbia avuto gravissimi problemi di salute è risaputo (è stata prima isterectomizzata e poi le è stato rimosso un ameloblastoma). Che cerci di portare avanti in tutti i modo la sua serie, anche. Ora come ora tutte le sue serie sono "in prosecuzione" e io spero che la salute della sensei sia abbastanza buona da permetterle di finirle. Come contributo alla causa compro qualunque cosa di suo venga pubblicato in Italia, anche le opere più sconosciute, nella speranza di riuscire a leggere, un giorno, la fine di questo benedetto viaggio ad occidente! Sensei Minekura siamo tutti con te!

Avevo già parlato di questa serie (che devo decidermi a rileggere e recensire!) qui.

Il manga, che ha avuto una vita editoriale complessa, è composto dai seguenti titoli:
  • Saiyuki - completo;
  • Saiyuki Reloaded - completo;
  • Saiyuki Gaiden - completo;
  • Saiyuki Ibun - in prosecuzione;
  • Saiyuki Reloaded Blast - in prosecuzione.

author

SCRITTO DA: Acalia Fenders

Sono una blogger di Torino che si occupa di fumetti e animazione dal 2010. I mei interessi spaziano dai classici fumetti (di cui ha una considerevole collezione) ai telefilm, dai film ai cartoni animati (anime e non!). Amo il Giappone e ho una sconsiderata e inarrestabile passione per Batman.





25 commenti :

  1. Risposte
    1. Quello è il motivo per cui non ho iniziato quel manga ç__ç

      Elimina
  2. A parte quello che poi ho scelto per il mio post mi è venuto in mente che aspetto da secoli anche la fine di Nana. Non ci ho pensato subito perché ormai di fatto ci ho rinunciato.
    Mi piacerebbe molto leggere una recensione di Sayuki, non ho le idee molto chiare su questo manga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho tolto tutti i titoli per cui ho rinunciato a leggere la fine. Ne ho diversi che ormai do per spacciati ç__ç
      Di Saiyuki primo o poi ne parlo! Me lo ripeto da anni ma prometto che recupero :D

      Elimina
  3. Altra opera che prende polvere in libreria.. coff! coff!

    RispondiElimina
  4. Avrei dato la stessa risposta! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saiyuki è ancora più doloroso di altre serie interrotte del tutto perché ogni tanto qualcosina esce XD

      Elimina
  5. Io mi ero fermato alla prima stagione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui parlo del manga, conta che la prima stagione dell'anime è solo un pezzo del primo titolo ;-P
      (La cosa si fa lunga XD)

      Elimina
  6. Come Patty anche io attendo con ansia che la Yazawa concluda Nana.

    Comunque direi che aspetto un seguito di Harry Potter... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il seguito di Harry Potter pare sia work in progress. Non so se essere contenta o molto spaventata ;-P

      Elimina
  7. Pensa, di Saiyuki sto guardando ora l'anime, e mi sta piacendo molto! Peccato che non ci sia il finale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono entrata nel tunnel con l'anime XD
      Ma io conto sulla Minekura, ce la può fare :D

      Elimina
  8. Saiyuki non l'ho mai letto/visto ma sono sempre stata tentata ç_ç Rimedierò! (prima o poi, visti i miei tempi ^^)

    Una saga, anzi una "stagione" per cui ho atteso e attendo tanto tanto il seguito è ... Exit Poll! XD E' una rubrica che mi ha fatto (e mi fa, dato che sto recuperando le puntate arretrate :) fare tante risate e apprezzo e ti faccio i complimenti per le nuove idee per i sondaggi! ;D Comunque, anche se ho detto questo non voglio assolutamente metterti fretta, prendi tempo e idee e gestisci come meglio credi ^^ Dopotutto, difronte al poco tempo e al lavoro, chi sono io per dire cosa fare a qualcuno? ;-PSaiyuki non l'ho mai letto/visto ma sono sempre stata tentata ç_ç Rimedierò! (prima o poi, visti i miei tempi ^^)

    Una saga, anzi una "stagione" per cui attendo tanto tanto il seguito è ... Exit Poll! XD E' una rubrica che mi ha fatto (e mi fa, dato che sto recuperando le puntate arretrate :) fare tante risate e apprezzo e ti faccio i complimenti per le nuove idee per i sondaggi! ;D Comunque, anche se ho detto questo non voglio assolutamente metterti fretta, prendi tempo e idee e gestisci come meglio credi ^^ Dopotutto, difronte al poco tempo e al lavoro, chi sono io per dire cosa fare a qualcuno? ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con Saiyuki non c'è fretta ;-P

      Exit Poll spero di riuscire a riprenderla l'anno prossimo! Quest'anno mi è dispiaciuto sospenderla ma tra il lavoro e tutto il resto non ce l'ho fatta (quei post mi impegnano molto tempo per pensarli e per sciverli - più della media degli altri post) ^^
      Spero di rifarmi il prossimo :D

      Elimina
  9. Mi ispira un sacco, ma cominciare ora mi pare una missione suicida... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' sì. I problemi della Minekura sono noti, spero solo che in futuro stia bene ^^

      Elimina
  10. Mi unisco in toto al tuo augurio per la Sensei! Di fatto è la mia mangaka preferita, e sono felice che almeno continuino a pubblicare le sue opere da noi (spero che prima o poi ne sia tradotta proprio l'opera omnia, anche le cosine secondarie fatte anni fa, di cui peraltro non sono riuscita a leggere niente neanche in inglese!). Ce la può fare a finire Saiyuki, basta che la vita le dia un attimo tregua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti! La cosa bella della sensei è che si impegna davvero tanto per la sua creatura e che non molla nonostante tutte le sfighe che l'hanno colpita!
      Spero davvero che riesca a scrivere il finale della sua creatura :D

      Elimina
  11. Di Saiyuki vidi la serie animata anni fa, anche di qualche ova e un film, e non mi erano dispiaciuti, anzi. Tuttavia quello che mi ha sempre incuriosita è la scelta dell'autrice di non apparire mai come persona. Non esistono foto su di lei, e ci sono pochissimi dati anagrafici. Se si escludono i bollettini medici. Non è la prima che sento ad aver fatto queste scelte curiose, però mi chiedo, ma allora (a parte l'editore) nessun fan l'ha mai vista? Perchè dubito che nelle convention di fumetti, un autore famoso come lei possa sempre rimanere "invisibile". Prima o poi delle immagini girano.
    Ps: ho letto che è nuovamente in pausa a causa... di un braccio rotto :(. Ora non voglio essere maligna (poveretta) ma quell'autrice ha un Karma grosso come un palazzo da 10 piani...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diversi autori nipponici decidono di non mostrarsi in pubblico per cercare di salvaguardare la loro privacy. Credo che non appaiano neppure nelle fiere, altrimenti qualche foto (magari anche scattata di nascosto) uscirebbe fuori ^^

      PS: No! Che iella, poveraccia! ç__ç

      Elimina
    2. Ma dai non lo sapevo! Pensavo fosse sopratutto una scelta concettuale. Un po come aveva fatto Davide Toffolo, nel suo caso quando suonava per i "tre allegri ragazzi morti" non voleva che nessuna foto venisse scattata perchè era contrario al concetto di "star" come prodotto di consumo. Comunque questa di non apparire è qualcosa che ci si può permettere solo in Giappone mi sa, perchè chi fa fumetti in Italia, se non si gira per librerie, convention, manifestazioni a presentare i propri lavori... anche gli autori affermati...

      Elimina
  12. Io volevo continuarmi la serie anime di saiyuki dopo i primi 52 episodi,ma vederne altri 53 non è cosa per ora..guardo altro, ma al momento non mi va proprio l'impresa...eppure la serie italiana è bellissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti anni fa vidi la prima serie, me ne innamorai e poi, trovandolo in fumetteria mi buttai sul manga :D
      Il mese scorso è uscito l'ultimo volume (dopo tanto, troppo tempo) ed è stato un vero piacere leggerlo :D

      Elimina

Un commento è sempre molto gradito!

Se non ha voglia di loggarti, ricordati che con l'opzione Nome/Url puoi mettere un semplice nick di fantasia (la Url non è obbligatoria), così nelle risposte non verrai confuso con altri Anonimi.