martedì 18 agosto 2015

10

30 giorni di ... Revolution - Giorno 22 - Il titolo che ti hanno suggerito e che non ti è piaciuto


Premessa: di solito non mi faccio molto consigliare in fumetteria, anche se da vari fumettaroli ho ricevuto ottimi consigli, nel tempo. Un po' perché so che il venditore è lì per vendere (e potendo mi piazzerebbe anche l'ultimo numero di Ricamo&Cucito quando io sono negata con l'ago) e un po' perché amo scegliere personalmente cosa leggere, cercando recensioni e sfogliando volumi e affidandomi un po' anche all'istinto. Alcuni anni fa il mio fumettaro disordinato mi mise in mano una copia di Notte Putrescente (夢のQ-SAKU) e mi disse che poteva interessarmi. Dal titolo e sfogliandola un secondo mi sembrò un'opera un po' pesante (per usare un eufemismo simpatia), per cui ci accordammo che me la dava, la leggevo e se mi fosse piaciuta l'avrei pagata, altrimenti avrei potuto riportarla indietro. Ebbene, non ho mai letto qualcosa di così disturbante, sporco e violento. Alla fine della lettura l'ho chiuso e gliel'ho riportato di corsa, con tante grazie per la premura ma no, non era esattamente il mio genere. A distanza di anni da quell'evento credo che rileggendolo non avrei più quella sensazione di ripulsione e di orrore provata all'epoca (nel frattempo ho letto un sacco di roba), ma come primo approccio a Maruo e al genere Ero guro è stato piuttosto traumatico. Chissà se mai mi ricapiterà per le mani una copia e se mi verrà voglia di ri-provarla o se sfogliandola mi capiterà l'occhio sulla storia del ragazzino e della nonna (no, non volete sapere, giuro!) e deciderò di lasciar perdere?
author

SCRITTO DA: Acalia Fenders

Sono una blogger di Torino che si occupa di fumetti e animazione dal 2010. I mei interessi spaziano dai classici fumetti (di cui ha una considerevole collezione) ai telefilm, dai film ai cartoni animati (anime e non!). Amo il Giappone e ho una sconsiderata e inarrestabile passione per Batman.





10 commenti :

  1. Io con i suggerimenti dei fumettari (quelle rare volte che li ho ricevuti) non ho mai avuto molta fortuna XD
    Dopo aver letto qualche recensione e visto qualche tavola online, sono più che sicura che io e maruo (e l'ero-guro in generale) andiamo d'accordo come il diavolo e l'acqua santa x_x

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà dipende molto dai gusti del fumettaro in questione. Premettendo che normalmente non chiedo consigli ai commercianti (che finiscono sempre a piazzarmi qualcosa), l'altro mio fumettaro è uno che legge sempre roba super triste e truce. Tutte le volte che arrivo in cassa e mi fa i complimenti per la scelta so di non aver preso un tomo allegro, per cui bisogna fare attenzione a chiedergli consigli XD
      Maruo è davvero pesantino e Notte Putrescente è pesantissimo >__<

      Elimina
  2. Davvero lo hai mollato? Ha davvero un suo perchè "Notte Putrescente", ma capisco il tuo punto di vista.
    Per è successo con "Yu degli Spettri". Pensa che gli ultimi due capitoli del volumi finali li ho anche saltati..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho letto tutto ma poi mi ha lasciato addosso un senso di schifo per cui l'ho riportato al negozio. Forse adesso lo leggerei con occhio diverse, ma alcune cose erano veramente fuori.
      Uhm, di Yu degli spettri avevo sempre sentito parlar bene, interessante ^^

      Elimina
  3. No, decisamente non voglio sapere! Non ho nemmeno il coraggio di cercare qualche immagine online come millefoglie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non cercare, meglio lasciar perdere, te l'assicuro.

      Elimina
  4. Già la copertina non mi ispira.. ahahahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La copertina è nulla rispetto al contenuto ;-P

      Elimina
  5. Quello è un manga che mi da molti dubbi sul fatto che lo leggerò.

    Il mio, di titolo è Abbaiare stanca; mi è stato consigliato da mia madre, dicendomi che lei lo aveva letto (un po' di fretta) e che era un libro carino, che forse mi sarebbe piaciuto. Non è che è successo il contrario ma la storia non mi ha lasciato nulla e non mi sono neanche affezionata ai personaggi, e (molto genrralmente) la maggiorparte non ho apprezzato molto. La parte finale della vendetta, poi è abbastanza ridicola (oltre che molto fantasiosa) a mio parere. Non è un libro brutto ma nemmeno uno che mi ha colpito o che consiglio o che mi ha dato qualcosa, mi ha lasciata abbastanza indifferente.
    Mi spiace dire tutto questo, dato che Pennac, (riguardo ad altre sue opere) lo apprezzo molto (di più! ^^)

    (Acc... non sono riuscita a pubblicare in tempo! Vorrà dire che oggi scriverò due commenti! >__<)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me c'è di meglio (e più divertente) anche nel suo genere di appartenenza ;-P

      Abbaiare Stanca so di averlo letto ma onestamente non me lo ricordo XD

      Elimina

Un commento è sempre molto gradito!

Se non ha voglia di loggarti, ricordati che con l'opzione Nome/Url puoi mettere un semplice nick di fantasia (la Url non è obbligatoria), così nelle risposte non verrai confuso con altri Anonimi.