venerdì 3 giugno 2016

20

La saga di Paperon de' Paperoni - Storia di un lustrascarpe diventato ultramiliardario

La cover variant del primo numero
della saga
La saga di Paperon de' Paperoni (The life and times of Scrooge McDuck) è un fumetto scritto e sceneggiato da Don Rosa [1] e pubblicato a capitoli dal 10 agosto 1992 fino al 2006. Quest'opera imponente nacque dall'esigenza della casa editrice danese Egmont di stabilire una volta per tutte le origini del papero più ricco del mondo e di canonizzare i rapporti di parentela tra i paperi. Avevo sentito parlare da tempo di questa Saga (sentendola nominare sempre come qualcosa di mitico) ma il fatto che fosse letteralmente introvabile mi aveva fatto desistere anche solo dall'iniziare una ricerca. Nel mese di maggio di quest'anno la Panini Comics è finalmente riuscita a pubblicarne una nuova edizione come parte della sua nuova collana I tesori International (6.90€ a volume in edicola, uscita bimestrale)e ho deciso di non farmela scappare. Il primo volume della serie contiene i primi dodici capitoli della saga (o meglio i dodici capitoli originali, scritti tra il 1992 e il 1994) mentre il secondo volume (in arrivo a fine giugno) conterrà i capitoli aggiuntivi.

Dopo il salto vediamo cosa contiene

Continua a leggere ...



martedì 24 maggio 2016

50

I'm back - Primo post dalla nuova casa!


Ormai non ci crederà più nessuno ma sono ancora viva e, cosa ancora più importante, ho finito di sistemare la nuova casa! Ovviamente i lavori sono andati più lunghi del previsto e, nonostante una accurata pianificazione, mi sono rosa il fegato a correre dietro a tutti i vari muratori, piastrellisti e affini, cercando di coordinarli e di non soccombere a loro. Per fortuna con me c'era l'immancabile Dolce Metà, un prezioso e fondamentale alleato in questa avventura (se non ci fosse stato lui, probabilmente mi avreste vista sulle prime pagine del giornale per aver fatto una strage di manovalanza). Incredibilmente, è arrivata la luce in fondo al tunnel e finalmente abbiamo una casetta tutta nostra (bhe, in realtà è un ménage à trois con la banca, ma non stiamo a vedere i dettagli) da goderci!

Continua dopo il salto!
Continua a leggere ...



venerdì 5 febbraio 2016

32

Sul perché ultimamente … si vabbè, si è capito no?


Continuo in questo post la saga delle "excusatio non petita, accusatio manifestat" sul fatto che ultimamente sono presente sulla blogsfera quasi quanto un dodo. No, non mi sono estinta, ma il mio tempo continua ad essere quello che è per una lunga serie di concause.

Continua dopo il salto

Continua a leggere ...



martedì 12 gennaio 2016

27

La strada per El Dorado - Da truffatore a divinità in poche semplici mosse!

La locandina del film
La strada per El Dorado (The Road to El Dorado) è un film d'animazione americano del 2000, diretto da Eric Bergeron e Don Paul e prodotto dalla DreamWorks Animation. La colonna sonora è scritta da Elton John e Tim Rice e dal compositore Hans Zimmer. Il film ha vinto il premio Critics' Choice Award per il miglior compositore e ha ricevuto un mix di critiche positive e negative, anche se al box office fu un vero e proprio disastro, non riuscendo nemmeno a recuperare i costi di produzione (il che fu probabilmente anche dovuto alla quasi contemporanea uscita de Le follie dell'Imperatore targato Disney). Dal film sono stati creati due videogiochi, chiamati rispettivamente Gold & Glory: The Road to El Dorado e Gold and Glory: The Road to El Dorado.

Continua a leggere ...



giovedì 7 gennaio 2016

24

Premio "My Cup of Tea" 2015


Inizia un nuovo anno ed è tempo del meme My Cup of Tea! Inventato da Yue, questo meme serve per premiare le opere che più hanno sorpreso nell'ultimo anno, non la più bella in assoluto. Citando il suo ideatore, si può dire che My Cup of Tea punta i riflettori verso l'opera:
Quella che più ti ha sorpreso, contro ogni aspettativa, e ti ha fatto esclamare "Beh, questo fumetto fa decisamente per me!" (cit. Yue)
Continua a leggere ...



domenica 3 gennaio 2016

26

10 Considerazioni su Star Wars - Il risveglio della Forza


Finalmente ho visto questo benedetto film prima di farmelo spoilerare in giro (NOTA: Ovviamente questo post contiene SPOILER a vagonate se non avete visto il film fermatevi qui!).



Dopo il salto vediamo alcuni punti (non è una vera recensione)

Continua a leggere ...



giovedì 24 dicembre 2015

16

Buone Feste!


Buone feste a tutti!

Non sono scomparsa, non mi hanno rapita gli alieni, né Babbo Natale mi ha schiavizzata per finire di costruire i giocattoli. Ma *rullo di tamburo* sono riuscita a finalizzare l'acquisto della casa, per cui il mio mondo adesso è pieno di dettagli da definire e non ho davvero tempo per scrivere. Prometto che recupererò tutti i commenti arretrati (scusatescusatescusate!) appena possibile!

venerdì 11 dicembre 2015

20

La ragazza d'inverno - Misteri della vecchia nobiltà nell'Unione Sovietica!

La cover del volume italiano
La ragazza d'inverno (春風のスネグラチカ, Harukaze no Sunegurachika) è un manga seinen disegnato e sceneggiato da Hiroaki Samura per l'editore nipponico Ohta Shuppen a partire dal 2013. L'opera è completa ed è composta da un unico volume autoconclusivo. Prima di iniziare vorrei sottolineare che si tratta di un'opera che in alcuni punti si lascia andare a scene di violenza e di sesso. Non sono molte, non sono crude come quelle de La carrozza di Bloodharley ma l'autore è lo stesso. In Italia il volume è edito dalla Planet Manga e offre un'edizione di pregio in formato tankobon, con sovraccoperta (toglietela per vedere un'altra illustrazione) e una pagina a colori al prezzo di 7.50€.

Continua a leggere ...



mercoledì 9 dicembre 2015

32

Anastasia - La principessa perduta

La cover del DVD
Anastasia è un film d'animazione prodotto e diretto da Don Bluth e Gary Goldman per i Fox Animation Studios. Distribuito dalla 20th Century Fox, il film è uscito al cinema il 14 novembre del 1997 ed è un adattamento in chiave fantasy della storia della granduchessa Anastasia Nikolaevna Romanov di Russia, quarta figlia dello Zar Nicola II, scritta partendo dalla leggenda che la ragazza sia miracolosamente riuscita a scampare l'esecuzione della sua famiglia. Il film ha riscosso un gran successo di critica e di pubblico e, nel 1999, ha ricevuto anche uno spin-off basato sulla figura del pipistrello Bartok.
Alla sua uscita mi fu regalata la videocassetta e mi ricordo che mi piacque molto, al punto di considerarlo tra i miei film d'animazione preferiti. Ora mi sono decisa a rivederlo. È davvero come lo ricordavo? Mind the spoilers!

Continua a leggere ...



lunedì 30 novembre 2015

18

Ikigami - Annunci di morte


La cover del primo volume
Ikigami (イキガミ) è un manga seinen scritto e disegnato da Motorō Mase a partire dal 2004. La serie, composta in tutto da dieci volumi, è inizialmente nata come una One Shot ma, a partire dal 2005, è stata pubblicata con cadenza aperiodica sul settimanale nipponico Weekly Young Sunday della Shogakukan fino al 2012. Dall'opera è stato tratto un film live action nel 2008 con la parte del protagonista interpretata da Shota Matsuda. In Italia Ikigami è stato pubblicato dalla Planet Manga con cadenza aperiodica a partire dal 2007 in un'edizione per fumetterie con sovraccoperta e carta interna piuttosto scadente (ha una marcata tendenza ad ingiallire) al prezzo di 7,00€ a volume (attualmente alcuni numeri sono esauriti, nonostante una parziale ristampa).

Continua a leggere ...