lunedì 23 febbraio 2015

13

Ressentiment - Realtà o mondo virtuale?

La cover dell'opera
Ressentiment (ルサンチマン - risentimento, traduzione dal francese di una parola che indica un sentimento di ostilità verso la fonte della propria frustrazione, fatto crescere da un senso di inferiorità, inadeguatezza e invidia) è un manga seinen scritto e disegnato da Kengo Hanazawa a partire dal 2004. L'opera, composta da quattro volumi, è l'opera prima dell'autore, poi reso celebre dalla serie I am hero. In Italia è stata stampata dalla GP Manga in un'edizione da fumetteria, con sovraccoperta ma senza pagine a colori (prezzo 5.90 €). Alla sua uscita non lo presi (più che altro perché non l'avevo nemmeno notato nel marasma delle pubblicazioni mensili) ma, avendo vinto il primo volume autografato dall'autore alla riffa natalizia della mia fumetteria (ora che l'ho detto non vincerò mai più nulla in vita mia), ho cominciato a leggerlo e poi ho deciso di recuperarlo fino in fondo.


Continua a leggere ...



sabato 21 febbraio 2015

10

Cross-talk:Tempo di cambiare aria (1 di 6) - Fraintendimenti

(Se non leggi bene clicca qui)

Per chi si fosse perso il cartone dei Biker Mice (male, molto male!), loro sono topi e nutrono un odio atavico per i ratti, un'altra specie con cui condividono il pianeta Marte e con cui sono in guerra da tempo. Un ratto è anche quello che, infiltrandosi tra di loro, ha causato la scomparsa della loro amica Harley. Ovviamente il maestro Splinter, essendo originato da una mutazione, non è un ratto di Marte.

mercoledì 18 febbraio 2015

25

I fiori del male - Noia e perversioni da asilo nido!

Un poster dell'opera, con il
"fiore del male"
I fiori del male è un anime shōnen composto da tredici episodi e distribuito in Giappone tra il 5 aprile e il 28 giugno 2013. L’opera, realizzata per la regia di Hiroshi Nagahama, è tratta dall’omonimo manga realizzato da Shūzō Oshimi, di cui copre i privi volumi (attenzione, la serie finisce con un bel To be continued! Il finale non c’è. E non ci sarà, a quanto pare. Visto che ha venduto poco il budget le è stato tagliato). Avevo adocchiato il manga in fumetteria ma devo ammettere che, sfogliandolo non mi aveva detto molto, per cui ho deciso di non prenderlo. Qualche tempo fa mi è capitata sotto mano la serie animata (inedita in Italia) e, dato che c’ero, ho deciso di provare a darle una possibilità. Non so se il manga è migliore ma guardare l’anime è stata una pessima scelta

Continua a leggere ...



lunedì 16 febbraio 2015

26

Bone - La saga fantasy che non ti aspetti

La cover dell'omnibus dell'opera
Bone un fumetto americano, scritto e disegnato da Jeff Smith, e pubblicato negli Stati Uniti d'America tra il 1991 e il 2004. In Italia ha avuto una vita editoriale assai travagliata. Inizialmente fu pubblicato dalla Macchia Nera, una casa editrice che però fallì prima di portare a compimento l'edizione. In seguito i diritti furono rilevati dalla Lexy Production che riuscì a pubblicare un singolo albetto, prima di fare la stessa brutta fine della Macchia Nera. Nel 2007 è stato il turno della Panini Comics, che è riuscita a portare a termine l'opera in una ristampa composta da 10 volumi, però utilizzando la versione a colori. Per avere un'edizione definitiva è stato necessario attendere il 2011, anno in cui la Bao Publishing ne ha rilevato i diritti e ha pubblicato la versione completa in un unico volume da più di 1100 pagine (35€, bianco e nero, rilegatura Olandese, 16x24). Lo so che ormai sembra che io stia facendo la pubblicità alla Bao, ma consiglio questa soluzione, che racchiude tutta la storia in un ottimo volume unico!

Continua a leggere ...



sabato 14 febbraio 2015

21

Cross-talk: Un altro tragico San Valentino!


Continuano le disavventure di San Valentino del povero Robin\Dick! Qui trovate le puntate precedenti:

Per chi si fosse collegato in questo momento e non avesse mai sentito parlare di One Piece e o di Robin\Nightwing: Robin\Dick e Nightwing sono la stessa persona, solo Nigtwing è Robin nel futuro, quando si è messo a lavorare come supereroe in proprio. Nami invece è una ladra e una bugiarda e non si fa scrupoli ad usare qualunque mezzo per ottenere i suoi scopi (ossia soldi e preziosi)!



Qui puoi trovare un post sui Biker Mice, qui uno su Batman: The Animated SeriesThe New Batman Adventures e Batman Beyond, ecco Batman:The Brave And The Bold e qui quello che ho scritto su One Piece e l'Attacco dei Giganti.

giovedì 12 febbraio 2015

30

Festival del Fumetto di Novegro febbraio 2015 - Rapido resoconto fiera e foto cosplayer


Domenica io e la Dolce Metà siamo tornati al Festival del Fumetto di Novegro e, nonostante un po' di sfiga pre-fiera (ossia ruota della macchina bucata nel tragitto "casa della Dolce Metà - casa mia" con conseguente cambio di vettura al volo con quella dei genitori della Dolce Metà), devo dire che è stata una fiera proprio piacevole.

Continua dopo il salto

Continua a leggere ...



martedì 10 febbraio 2015

32

Lupin Terzo vs. Detective Conan: Il film - Ladri e Detective in cross-over

La locandina del film
Lupin Terzo vs. Detective Conan: Il film (ルパン三世VS名探偵コナン THE MOVIE Rupan Sansei vāsasu Meitantei Konan - The Movie), conosciuto per brevità anche come Lupin III VS. Detective Conan: The Movie, è un film d'animazione del 2013 basato sui personaggi di Detective Conan e di Lupin III. In Italia verrà proiettato nei cinema l'10 e il 11 febbraio 2015 (ossia oggi e domani, per intendersi) doppiato. Il film è il secondo cross-over realizzato su questi due brand (che, bisogna ammetterlo si prestano molto ad essere cross-overati, al punto che l'altro cross-over di Conan è con Kaito Kid, un altro ladro) ed è un sequel dello special televisivo Rupan Sansei VS Meitantei Conan del 2009.

Passate a leggere anche la recensione di Babol in cross-posting!
Continua dopo il salto!

Continua a leggere ...



lunedì 9 febbraio 2015

30

Fu vero plagio? Kimba, il leone bianco VS Il Re Leone


Lo scopo di questo post è quello di appurare se, effettivamente, Il Re Leone ha plagiato Kimba, il leone bianco. Di questa controversia se ne trova traccia persino nei giornali d'epoca e ancora oggi, in vari punti del web se ne discute. Ma, fu vero plagio? 
Continua dopo il salto!

Continua a leggere ...



lunedì 2 febbraio 2015

39

Kimba, il leone bianco - L'Africa secondo Tezuka

La cover del primo volume con Kimba e
suo padre Pandja
Kimba, il leone bianco (ジャングル大帝 Janguru Taitei, letteralmente "Imperatore della giungla") è un manga shonen composto da tre volumi, pubblicato in Giappone sulla rivista Manga Shōnen tra il 1950 e il 1954. Disegnato e sceneggiato da Osamu Tesuka, in Italia è sbarcato solo nel 1977 tramite la sua trasposizione animata, composta da due serie da 52 e 26 episodi (con sigla realizzata da I cavalieri del Re). Questa serie vanta il primato di essere stato il primo anime ad essere realizzato a colori, nonché il primo ad impiegare animali umanizzati come protagonisti. Da esso vennero poi tratti due film d'animazione (Chouhen Jungle Taitei e Gekijōban Janguru Taitei, curati dallo stesso Tezuka) e un remake sempre animato del 1989, che venne mandato in onda su Italia 1 nel 1999 insieme alla serie classica con il titolo "Una giungla di avventure per Kimba" e una nuova sigla cantata da Cristina d'Avena. Il manga è stato invece stampato prima dalla defunta Comic Art e poi dalla Hazard Edizioni (7,5 € a volume, edizione da fumetteria con sovraccoperta!).

Continua a leggere ...



lunedì 26 gennaio 2015

54

Il Re Leone - Il cerchio della vita

La nuova locandina del film
Il Re Leone è un film d'animazione musical realizzato dalla Walt Disney Feature Animation nel 1994 per la regia di Roger Allers e Rob Minkoff. Si tratta del 32° Classico Disney ed è un film dal grandissimo successo di pubblico e di critica (due Oscar, un Golden Globe, un adattamento musical che ancora adesso è messo in scena a Broadway, l'incasso maggiore della storia dell'animazione 2D), anche se all'inizio molti degli animatori più esperti della Disney non credettero nel progetto, rinunciandoci per partecipare ai lavori del meno fortunato Pocahontas (film che, tra l'altro per me fu un'immensa delusione, dopo aver visto Il Re Leone). I lavori di produzione iniziarono nel 1991 e la prima fu il 25 giugno 1994, dopo quasi quattro lunghi anni di lavoro, funestati anche dal terremoto di Northtidge del 1994 (poche settimane prima della prima) che costrinse gli animatori a terminare il lavoro dalle proprie case. In Italia uscì il 23 novembre del 1994 e nel 2011 è tornata al cinema una riedizione in 3D. Dal film sono stati tratti due sequel e una serie animata su Timon e Pumba di tre stagioni (1995-1999). Nel 2015 uscirà un'altra serie dedicata a Kion, il secondogenito di Simba e Nala.

Continua a leggere ...